I principali dati dell'anno scolastico 2017/18 appena concluso nelle scuole di Rimini

“Quello appena concluso – è il commento di Mattia Morolli, assessore ai servizi educativi del Comune di Rimini – è stato un anno scolastico intenso, con un grande lavoro da parte di tutto il personale"

Secondo i dati diffusi dal Comune di Rimini sono stati 24.144 gli studenti impegnati nel corso dell'anno scolastico 2017/2018 nelle scuole riminesi. La maggioranza, 9.857, sono quelli che hanno frequentato le scuole secondarie superiori, seguiti dai 6.852 delle primarie, i 4.030 delle scuole medie e i 3.405 dell'infanzia. Sono 373 gli alunni seguiti durante l'anno scolastico dal personale educativo; a questi vanno aggiunti i 200 affiancati nei centri estivi attualmente in corso. L'investimento complessivo, solo per l'anno scolastico appena terminato, è stato di 4 milioni di euro, in cui per la prima volta il Comune di Rimini è subentrato alla Provincia anche per il sostegno nelle scuole superiori. Dagli operatori mensa alle maestre, dagli educatori agli operatori sono 378 le persone impiegate nelle scuole dell'infanzia e nidi gestiti dal Comune di Rimini. Nello specifico, 230 sono impiegati nelle scuole per l'infanzia (16 in quelle esternalizzate), 128 nei nidi (8 nelle esternalizzate)

Sono 3.700 i pasti che ogni giorno sono stati serviti nelle scuole riminesi, per un totale di circa 600 mila pasti durante l'anno scolastico 17/18. Per la tariffa zero, ovvero lo strumento di welfare dedicato ai minori provenienti da nuclei famigliari in difficoltà, sono stati investiti 50 mila euro. Le mense del Comune di Rimini hanno ottenuto il terzo posto nazionale dalla prestigiosa indagine di Foodinsider, sito riferimento dei comitati mensa. 803 studenti hanno utilizzato quotidianamente il servizio di trasporto scolastico dedicato, per il quale il Comune di Rimini ha investito 956 mila euro. Un investimento importante che comprende, oltre linee e mezzi dedicati, anche quello degli accompagnatori.

Più di 500 mila euro (su 800 mila complessivi) sono stati recuperati nel corso di questo anno scolastico con un capillare lavoro di contatto con le famiglie interessate. Sono 3.351, ovvero il 98, 4% circa degli iscritti complessivamente nelle scuole di infanzia ad avere ottemperato ai nuovi obblighi di legge in campo vaccinale. 550 mila euro per interventi estivi di manutenzione e riqualificazione in 46 scuole riminesi. Saranno inoltre realizzati due nuovi interventi di messa in sicurezza sismica a Santa Giustina e a Corpolo' per circa 500.000 Euro finanziati dalla Regione Emilia Romagna.

“Quello appena concluso – è il commento di Mattia Morolli, assessore ai servizi educativi del Comune di Rimini – è stato un anno scolastico intenso, con un grande lavoro da parte di tutto il personale, dagli operatori alle maestre, dai funzionari agli educatori, dagli insegnanti ai tecnici. Un lavoro che non finisce con la conclusione dell'anno scolastico. Anzi, approfitteremo dell'estate per intervenire in cinquanta scuole distribuite su tutto il territorio, per manutenzione, riqualificazione e implementazione. L'obiettivo è quello di arrivare a settembre con strutture ulteriormente migliorate a servizio degli alunni e della collettività. Il riscontro positivo sui report mense e servizi infanzia testimoniano come paghi il difficile ma necessario lavoro di ascolto, vicinanza e confronto con le famiglie e con il personale, su cui imposteremo anche gli interventi per il prossimo anno scolastico, a partire dai cantieri che sono già aperti, oggi, in tante scuole riminesi”. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Chiara Ferragni stringe un accordo con gruppo di moda romagnolo: "I primi a credere in me dieci anni fa"

  • Ristorante accusato di razzismo, non ci furono saluti fascisti

  • Il mondo della notte piange la scomparsa di Giancarlo Montebelli

  • Coronavirus, l'Emilia Romagna resta "arancione". In arrivo ordinanza più soft: riaprono i negozi nei festivi

  • Scacco allo spaccio, sequestrati oltre 21 chili di stupefacente

  • Guida Michelin 2021, le "stelle" brillano nel Riminese con una novità

Torna su
RiminiToday è in caricamento