Asilo nido, taglio delle rette per 31 famiglie grazie a 51mila euro dalla Regione

Gli sconti per i nuclei che hanno presentato un isee inferiore ai 26 mila euro

Grazie ai 51 mila euro assegnati dalla Regione Emilia Romagna al Comune di Misano Adriatico, a seguito della misura di sostegno denominata "Al Nido con la Regione", sono 31 le famiglie misanesi con bambini iscritti al nido a beneficiare per l'intero anno scolastico in corso di una considerevole riduzione della retta. Con delibera del 31 ottobre l'Amministrazione ha determinato, sulla base delle indicazioni della Regione, gli sconti da applicare alle famiglie che hanno presentato un isee inferiore ai 26 mila euro. 

"Grazie a questa importante misura messa in campo dalla Regione possiamo dare un sostegno concreto a queste 31 famiglie che vedranno applicato ogni mese uno sconto sulla retta variabile tra il 55% ed il 30% - spiega il Vicesindaco e Assessore alla pubblica istruzione Maria Elena Malpassi -. In concreto per queste famiglie significa beneficiare di un risparmio che va da un minimo di 900 ad un massimo di 2 mila euro per anno scolastico. Importi significativi e spesso determinanti sul bilancio familiare di giovani coppie. Una politica di welfare attenta alle nostre famiglie e che continua ad investire sulla prima infanzia, qualificando il nido come vero e proprio servizio educativo essenziale per la crescita e lo sviluppo del bambino e al contempo come opportunità per favorire l'occupazione femminile, permettendo un rientro più veloce al lavoro dopo la maternità”.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, a Rimini il primo caso di contagio in Romagna

  • Il ristoratore ha ‘esportato’ il virus in Romania, malato un 20enne dipendente del suo locale

  • Coronavirus a Rimini, il malato un cacciatore cattolichino rientrato da una battuta in est Europa

  • Coronavirus, la Regione annuncia due nuovi casi a Rimini. In 40 in isolamento volontario

  • Positivo al Coronavirus, scatta la quarantena per chi è venuto a contatto col cattolichino

  • L'ordinanza: chiuso il ristorante dell'uomo colpito dal Coronavirus e tutti i luoghi di aggregazione

Torna su
RiminiToday è in caricamento