"Science and the future": studenti dalla Finlandia partner del liceo Einstein

Le attività, che verranno supportate con visite guidate ai luoghi specifici per l'approfondimento dei temi in questione, riguarderanno tra l'altro la raccolta dati consumi energetici

Una delegazione formata da tre docenti e 29 studenti del “Normale Lyceum di Helsinki” è stata ricevuta questa mattina nel Consiglio comunale di Rimini dall'assessore all'ambiente Anna Montini; insieme a loro i partner riminesi del Liceo scientifico “Einstein” che insieme a loro stanno partecipando al progetto “Science and the future”.

Le attività, che verranno supportate con visite guidate ai luoghi specifici per l'approfondimento dei temi in questione, riguarderanno tra l'altro la raccolta dati consumi energetici: progettazione di una scheda di rilevamento dati con riferimento alle bollette domestiche. Gli studenti italiani e finlandesi, sotto la guida di un esperto di ingegneria ambientale progettano una scheda di rilevazione in cui registreranno i consumi energetici di quattro mesi dell’anno, individuati di comune accordo tra i partner. Questo implicherà la lettura guidata delle voci presenti nelle stesse bollette .

E' prevista inoltre omparazione dei dati acquisiti dalla lettura delle bollette dei due paesi partner con intervento di un esperto di ingegneria ambientale al fine di stabilire il nesso con i cambiamenti climatici e responsabilizzare studenti e famiglie sulla questione ambientale; l’attività veicolerà il confronto fra stili di vita tra due diverse culture. Ci sarà inoltre una visita guidata nel territorio di Rimini ad una casa a zero energia come esempio di buona pratica nella salvaguardia dell’ambiente e consapevole scelta di una soluzione possibile ; sono coinvolti gli studenti e gli insegnanti .

Sono previsti esperimenti di laboratorio nella sede della Fondazione Golinelli: esperimenti di laboratorio. E' programmata la visita dei laboratori della Fab Lab Romagnae debug dell’applicazione Treasure Hunt nelle vie del centro storico di Rimini, progettata per il gruppo italo-finlandese. Infine è in programma una visita di un giorno a Isola del Piano, azienda Girolomoni per assistere al ciclo di produzione della pasta usando energie rinnovabili ed essere istruiti sul perché non si usino veleni né additivi chimici e su cosa sia un alimento biologico.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Terremoto in mare, epicentro individuato davanti alla costa riminese

  • Ristorante accusato di razzismo, non ci furono saluti fascisti

  • Il mondo della notte piange la scomparsa di Giancarlo Montebelli

  • Scacco allo spaccio, sequestrati oltre 21 chili di stupefacente

  • Nuova ordinanza regionale, si allarga la rete dei negozi aperti nei festivi. Restrizioni fino al 27 novembre

  • Disse "mare di merda" sui social, arriva il decreto di condanna per diffamazione nei confronti di Rimini

Torna su
RiminiToday è in caricamento