menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Un gruppo di studenti (foto d'archivio)

Un gruppo di studenti (foto d'archivio)

"Storie di alternanze", l'istituto Gobetti conquista il secondo posto

Il Progetto ha consentito agli studenti di sperimentare il mercato del lavoro europeo e realizzare progetti formativi conformi ai fabbisogni dell'ambito commerciale

L’Istituto di Istruzione Superiore “P. Gobetti – A. De Gasperi” ha avviato l’anno scolastico 2021/21 in una quotidianità “ristretta”, applicando prudenza e protocolli anti-covid, cercando di sconfiggere le numerose paure e restituire normalità agli studenti. E in questa incertezza, la motivazione dei ragazzi è diventata la scintilla della visione didattica.

La dirigente scolastica Simona Flammini ha voluto riempire “quel vuoto del lockdown” promuovendo la partecipazione al Premio “Storie di Alternanza”, la seconda sessione a.s. 2019/20 (rinviata causa Covid) dell'iniziativa promossa da Unioncamere e dalle Camere di Commercio italiane per valorizzare e dare visibilità ai racconti dei progetti d’alternanza scuola-lavoro (Pcto) ideati, elaborati e realizzati dagli studenti e dai tutor degli Istituti scolastici di secondo grado.
"L’intento è stato quello di valorizzare e dare visibilità alle attività di orientamento svolte, seppur parzialmente, nell’anno scolastico precedente", spiega la preside.

Il Gobetti ha conquistato il 2° posto del premio “Storie di Alternanza”, nella categoria degli Istituti Tecnici e Professionali, a livello locale, con il video “Volpe – Vocational Placements in Europe”, attraverso il concreto contributo di 18 studenti: El Khyari Jamadeliddine, Gega Sotiraq, Lungu Laurentiu, Ovelli Maria Sole, Giovannini Giulio, Mirabella Alessandro, Memeti Shklgim, Matteoni Michelle, Mana Juelda, Francolini Sofia, Berbeci Romeo, De Luigi Eros, Galli Giulia, Manna Giuseppe, Rodolfo, Lombardo Alessia, Signorini Tommaso, Dilillo Maria, Piedigrosso Francesca, e grazie al supporto e coordinamento dei professori Montanari Luigi, Gatta Sergio, Ferrini Lara, Viggianiello Maria del Mar, De Nunzio Francesco, Cerri Elena, Sabattini Marco e tutor esterni Bologna YouNet, D. Zieresa Michelle,

La Camera di Commercio della Romagna ha riconosciuto un premio in denaro pari a 150 euro, per gli studenti e 600 euro per l’Istituto Scolastico. La premiazione nazionale si tiene online nell'ambito di Job& Orienta giovedì dalle 15.

Il Progetto ha consentito agli studenti di sperimentare il mercato del lavoro europeo e realizzare progetti formativi conformi ai fabbisogni dell’ambito commerciale garantendo lo sviluppo di competenze professionali in linea con le evoluzioni del settore. "In una società in cui la scuola è ambiente di vita per gli studenti, luogo ideale per incoraggiare la formazione intellettuale verso percorsi strutturati - conclude la dirigente - vorrei porre l’accento sul modus operandi dei docenti che, con professionalità, competenza e sensibilità, promuovono, costantemente, la coscienza del “fare impresa” attraverso la formazione delle competenze trasversali".

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Salute

Ecco i 3 momenti della vita in cui si ingrassa di più

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

RiminiToday è in caricamento