Baciarsi: 7 curiosità che non sapevate

Cos’è in fondo un bacio, chiede Cyrano? È solo un piccolo gesto: il più semplice e naturale al mondo. Un gesto che parla da sé. In questo articolo scoprirete 6 curiosità sul bacio che vi sorprenderanno


Baciarsi fa bene, lo dice la scienza e la chimica che accende la passione in una coppia quando le loro labbra si toccano. Non solo. Un bacio esprime sensazioni differenti a seconda del momento. È espressione d’amore, d’affetto, di desiderio o di eccitazione, Può essere un gesto di tenerezza o un istinto passionale. Sicuramente è un modo per connettersi profondamente con un’altra persona e comunicare in modo non verbale le proprie emozioni. Inoltre il bacio favorisce il piacere e benessere mentale, oltre ad essere un vero e proprio toccasana per la nostra salute fisica. 

Una ricerca americana ha dimostrato che il 19% degli uomini e il 66% delle donne hanno interrotto una storia perché il partner era un pessimo baciatore. 
Il bacio è il primo segnale per l’inizio di una relazione d’amore. Se il bacio non trasmette emozioni e passione il rapporto potrebbe non nascere. Per questo motivo, tutti dovremmo sapere cosa succede al nostro corpo quando baciamo, perché non vorremmo più smettere una volta iniziato e tanti altri fatti curiosi che ci faranno venire voglia di baciare di più.

Ecco le 7 curiosità sul bacio che vi stupiranno

Baciarsi fa dimagrire

Il bacio rientra a pieno titolo nella categoria "attività fisica". Lo dimostrano diverse ricerche. Proprio come fare palestra o andare a correre fa bruciare calorie a seconda dell'intensità e del peso corporeo così anche baciando il proprio partner con grande intensità per un minuto di seguito si bruciano 6 calorie. Se il bacio continua per un'intera ora se ne bruciano più di 360, l'equivalente di un piatto di pasta. 

Baciarsi aumenta anche il battito cardiaco grazie all'eccitazione e innalza il metabolismo portando il cuore a pompare il sangue in maniera più efficiente. Quindi un bacio, se dato bene, può essere paragonato a un allenamento aerobico che corrisponde a circa 10 minuti di nuotata. Baciare il partner inoltre aiuta a tonificare anche i muscoli del viso. Ecco dunque una nuova attività per smaltire i chili di troppo, sicuramente più comoda, piacevole e divertente di qualsiasi altro sport.

Baciarsi mette di buonumore 

Il contatto tra le labbra è l’inizio di un’impennata delle endorfine, le molecole del benessere che vengono attivate dall’ipotalamo e l’ipofosi. Infatti quando ci baciamo queste due ghiandole inviano i segnali per l’aumento delle endorfine. Per questo motivo quando ci baciamo siamo euforici. Non finisce qui. Dopamina, ossiticina, seretonina e adrenalina vengono coinvolte nel farci sentire eccitati, felici, elettrizzati. Mentre ci baciamo, come abbiamo già detto,  il cuore batte più velocemente, perché il cervello ha ricevuto una dose di ossigeno extra e il battito si è fatto più rapido. Le guance si fanno calde e rosse a causa dei vasi sanguigni dilatati, il respiro è più affannoso. L’ossitocina ci spinge a desiderare di riprendere a baciarsi.  

Il bacio disinibisce

Il bacio ci riporta al piacere di quando da piccoli ci attaccavamo al seno della mamma. Per questo motivo ci dà un sensazione di immensa felicità e la gioia che proviamo ci pervade in ogni angolo della mente. Ci sentiamo più disinibiti. Il desiderio sale. Se è vera passione è già scattato l’attaccamento, cioè vogliamo che quella persona sia tutta e solo nostra. Il desiderio dovuto all’esperienza del contatto con le labbra si estende fino alla completa esperienza della sessualità.

Perché se cominci non finiresti mai

Il bacio passionale aumenta la produzione di dopamina, un neurotrasmettitore che produce in noi un senso di esaltazione e ci spinge a ripetere l’azione che ci procura piacere. Non solo. Il bacio stimola l'attività cerebrale, perché le sensazioni elaborate sono tantissime: l’odore del partner, il suo sapore, come si muove, come ci tocca, la sua voce.

Il bacio rafforza il sistema immunitario

Chi si bacia si ammala meno. Questo perché baciando il proprio partner scambiamo con lui/lei da 10 milioni a 1 miliardo di batteri; studi scientifici hanno dimostrato che questa esposizione ai batteri, ma anche ai virus, promuove la produzione di nuovi anticorpi rafforzando il nostro sistema immunitario. 

Il primo bacio non si dimentica mai

Alzi la mano chi non ricorda il suo primo bacio. Tutti lo ricordiamo. L’emozione è talmente forte da fissare quel momento nella nostra mente per sempre. Da alcune ricerche risulta che la maggioranza di noi ricorda fino al 90% dei dettagli del primo bacio romantico anche se sono trascorsi molti anni.

Baciare è il gesto più intimo

Baciarsi è l’atto che ci avvicina di più perché è una comunicazione fortemente emotiva. Inoltre secondo alcuni studiosi americani, baciarsi sarebbe spiritualmente appagante perché ha gli stessi effetti rilassanti dello yoga e della meditazione.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Baciarsi aumenta l’autostima 

Secondo alcuni scienziati tedeschi, chi riceve dal proprio partner un bel bacio intenso prima di andare al lavoro è poi più efficiente, produttivo e arriva a guadagnare di più. È un segno inequivocabile che baciarsi aumenta la propria autostima.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, quota 100 contagiati nel Riminese: boom di tamponi

  • Continuano a crescere i nuovi positivi, Rimini tra le province peggiori in regione

  • Nuovo dpcm, è un mini lockdown: ristoranti chiusi alle 18. Stop per cinema, palestre e teatri

  • Dipendente positivo al coronavirus, il pub chiude per fare i tamponi a tutto il personale

  • Aeroporto, nuovo volo al Fellini con partenza da dicembre

  • Coronavirus, contatti diretti e indiretti: cosa fare se sospetto di essere stato contagiato?

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
RiminiToday è in caricamento