menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

App IO il rimborso a portata di click: ecco come funziona e come attivare il cashback di Natale

La nuova App IO permette di ottenere rimborsi in denaro in base agli acquisti effettuati con strumenti di pagamento elettronici. Ecco cos’è e come funziona, come scaricarla e come attivare il cashback di Natale 2020

Dall’8 dicembre fino al 31 dicembre 2020 via libera al Cashback di Natale. Si tratta del primo, dei quattro periodi, durante il quale effettuando almeno 10 acquisti in negozi (e non online) sarà possibile ricevere un rimborso in denaro dallo Stato del 10% fino a 150 euro ( la soglia massima di spesa è 1.500 euro, anche per un importo maggiore il rimborso non potrà superare il tetto prestabilito). Successivamente, a partire dal 1° gennaio 2021, sono previsti tre ulteriori periodi della durata di sei mesi ciascuno: dal 1 gennaio 2021 al 30 giugno 2021, dal 1 luglio al 31 dicembre 2021 e dal 1 gennaio 2022 al 30 gennaio 2022.
Per attivare e utilizzare il cashback è necessario scaricare l’app IO. 

Prima di vedere come scaricare e attivare il rimborso vediamo cos’è l’app Io.

Cos’è l’App Io

App IO è un progetto del Governo Italiano, attivato lo scorso 18 aprile, che permette ai cittadini di poter accedere in modo semplice ai servizi della Pubblica Amministrazione, sia locale che nazionale, direttamente da smartphone. L’obiettivo è di semplificare la burocrazia permettendo ai cittadini di accedere a tutti i servizi senza doversi spostare da un ufficio all’altro.

L’app Io può essere considerata come un promemoria delle scadenze. Infatti, grazie a questa app, un cittadino può accedere a tutti i servizi pubblici di tutti gli Enti di suo interesse integrati nell’app. Per esempio può:

  • ricevere messaggi e comunicazioni riguardanti le proprie scadenze verso la PA come carta d’identità, permesso ZTL, bandi per iscrizione ad asilo nido e molto altro ancora
  • ricevere avvisi di pagamento con la possibilità di pagare Bollo Auto, TARI, e non solo, direttamente dall’app, in pochi secondi
  • in futuro sarà possibile ottenere certificati, notifiche e atti pubblici da conservare direttamente sul proprio smartphone
  • sempre in futuro si potrà avere a disposizione i documenti personali in formato digitale come codice fiscale, patente e tessera sanitaria
  • Si possono anche ricevere notifiche in casi particolari, come le allerte dalla Protezione Civile

Per quanto riguarda i pagamenti l’App IO è gestita direttamente da PagoPA, il sistema di pagamento che permette di utilizzare varie tipologie di servizi tra cui carte di credito, bancomat, PayPal e molti altri servizi. Utilizzando IO, di fatto, ogni cittadino può pagare qualsiasi avviso cartaceo emesso nel circuito PagoPA inquadrando semplicemente il codice QR riportato.

Infine, tramite l’app IO, fino al 31 dicembre 2020 si può richiedere il bonus vacanze (ma si può usare fino al 30 giugno 2021) e il bonus Natale partito dall’8 dicembre. 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

RiminiToday è in caricamento