social

Cassoni riminesi, la ricetta per farli in casa

Cassoni nel riminese, crescioni in altre zone della Romagna hanno lo stesso impasto della piadina con la differenza che sono ripiegati e ripieni. Ecco come prepararli in casa

I cassoni riminesi, crescioni in altre zone della Romagna, sono delle piadine molto sottili, ripiegate su sé stesse e chiuse con dentro la farcitura. 

Solitamente il ripieno classico è fatto con le erbette, tipo bietole saltate in padella oppure ripieni di pomodoro e mozzarella, o patate e salsicce o altri ingredienti a piacere. Non c’è limite alla fantasia e al gusto. 

Scopriamo come preparare un buon cassone in casa.

Ingredienti per circa 5 cassoni

  • 500 g di farina di grano tenero tipo “0”
  • 80 g di strutto
  • 250 ml di acqua tiepida
  • circa un cucchiaino colmo di sale

Preparazione:

Prepara l'impasto mettendo la farina sul tagliere, poi fai un buco creando la fontana. Al centro della fontana metti lo strutto, il sale e un bicchiere d’acqua. 

Lavorate l'impasto per una decina di minuti, versando a mano a mano l’altra acqua, poi prendi una manciata di farina e finisci di impastare. Devi ottenere un impasto piuttosto solido.

Forma delle palline con l’impasto. Poi avvolgile nella pellicola. Lasciale riposare in frigorifero per circa 2 ore.

Trascorso il tempo tirale fuori dal frigo e lasciale riposare per altri 30 minuti.

Riprendi l'impasto e dividilo in 5 parti uguali

Stendi ogni pezzo d'impasto formando una sfoglia circolare molto sottile. Per i Cassoni devi tirare l'impasto più sottile delle piadine (circa 2 millimetri).

Farcisci la metà della superficie della piadina a piacere. Puoi mettere rucola e stracchino, oppure le erbette, o ancora pomodoro e mozzarella. 

Richiudi la sfoglia a mezzaluna e sigilla bene i bordi esercitando una pressione con i polpastreli lungo tutto il bordo del cassone. Procedi in questo modo per le restanti palline d'impasto.

Scalda una piastra e quando sarà rovente, fai cuocere i cassoni un paio di minuti per lato abbassando la fiamma e coprendoli con un coperchio.

Sollevali e falli cuocere anche sul bordo un minuto

I cassoni caldi sono pronti per essere serviti e gustati!


 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Cassoni riminesi, la ricetta per farli in casa

RiminiToday è in caricamento