rotate-mobile
Mercoledì, 30 Novembre 2022
social

Cibo, cultura e tradizioni: un weekend all’insegna del turismo esperienziale in Romagna

Dalle magiche atmosfere felliniane passando per i sapori del centro di cultura gastronomica di Casa Artusi.

Da venerdì 18 a domenica 20 novembre gli operatori del mondo del turismo provenienti da tutta Italia, e in particolar modo dalle Regioni del Centro - Nord, potranno immergersi in un workshop esperienziale che li porterà alla scoperta delle meraviglie e dei tesori nascosti della Romagna, in un viaggio a cavallo tra mare, città d’arte distese verdi delle colline e ricche proposte food and wine.

"Romagna tourism experience" è il titolo dell'iniziativa rivolta a tour operator, bus operator, agenzie viaggi, organizzatori di eventi business e sportivi, agenzie team building, wedding planner, circoli ricreativi, corporate, associazioni tematiche, attraverso un format innovativo, che comprende un workshop B2B rivolto ad un panel selezionato di buyer nazionali e una serie di attività collaterali di teambuilding, per agevolare l’interazione e il networking fra i Buyer italiani invitati e i Seller locali.
Interverranno 27 buyers del turismo organizzato che con grande aspettativa intendono entrare in contatto con le realtà del territorio per inserire nelle loro programmazioni fin dall’anno 2023 il prodotto Romagna 365 giorni all’anno.
La Romagna si presenta con 25 soggetti del turismo organizzato che rappresentano una grande varietà di proposte, dal leisure al mice, dal termale allo slow tourism, dal business all’incentive, dall’enogastronomia agli eventi, in linea con le strategie regionali e di Visit Romagna.

Il ricco programma avrà inizio da domani venerdì 18 novembre, alle 18:30, presso il Grand Hotel di Rimini, simbolo per eccellenza dell'immaginario felliniano. Dopo l'aperitivo di benvenuto, buyers e sellers saranno accolti dal direttore.
La serata sarà animata da Liana Mussoni e Tiziano Paganelli fisarmonicista. Liana Mussoni impersonerà La Gradisca e parlerà del legame tra il regista riminese e la sua terra natale, partendo dal film "Amarcord" di cui nel 2023 ricorrerà il 50esimo anniversario.
Spazio, quindi, al racconto delle eccellenze del territorio: dal tartufo bianco pregiato del Montefeltro alla Riders’ Land e alla tradizione marinara per concludersi con l’arte del mosaico.

La giornata di sabato 19 novembre sarà interamente dedicata alla scoperta delle eccellenze enogastronomiche della Romagna presso Casa Artusi, Il centro di cultura gastronomica di Forlimpopoli che accoglie l'eredità di Pellegrino Artusi e ne rinnova gli insegnamenti nella più viva attualità, con una visita guidata, workshop, laboratori, degustazioni e challenge a gruppi, che decreteranno la squadra vincitrice sui temi della cultura e della ricchezza di prodotto Romagnola, il tutto coronato dalla cena conclusiva.
Il weekend si chiuderà domenica 20 con tre minitour; uno a Rimini sulle tracce di Fellini e dei percorsi culturali con conclusione quindi al Fellini Museum e al Part, Palazzi dell’Arte Rimini, uno a Faenza lungo la Strada europea della ceramica e alla scoperta della Pinacoteca riaperta nel 2021 e uno a Cervia con la visita al Museo del Sale alla scoperta di tradizioni e trasformazioni dei borghi marinari).

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Cibo, cultura e tradizioni: un weekend all’insegna del turismo esperienziale in Romagna

RiminiToday è in caricamento