social

Cocktail estivi: cosa preparare a casa e bere in compagnia

Diventare barman a casa propria è facilissimo con le ricette più famose per preparare ottimi cocktail

Feste, aperitivi, drink ricercati. L’estate è arrivata e torna la voglia di trascorrere serate spensierate e rilassanti in compagnia di amici dopo un periodo di lontananza a causa delle regole anti-covid.

Allora quale drink preparare per invitare amici e parenti a casa? I drink dell'estate sono tanti. Ce n'è per tutti i gusti, per tutte le basi, per tutti i colori da preprarare direttamente a casa tua Per stupire gli invitati con le ricette più trendy dell’estate e trasfromarti in un vero e proprio barman, ecco qualche ricetta che vi renderà padroni della materia e della scena.

Questi i cocktail estivi che abbiamo scelto, alcuni noti, altri meno.

Spritz

Lo Spritz è il classico cocktail da aperitivo. Esistono tantissime versioni, ma quello preferito dalla maggior parte degli amanti dell’aperitivo è con prosecco, Aperol e soda. Una variante è lo Spritz Campari, che va a sostituire l’Aperol e si presenta come cocktail rosso invece che arancione. Se preferite qualcosa di diverso provate l’Hugo, sempre a base prosecco allungato con sciroppo di fiori di sambuco, selz/soda e menta. Per finire, cannuccia e fettina d’arancia: facile ma d’effetto

Moscow Mule

Perfetto per l’estate è il Moscow Mule. La ricetta prevede vodka, ginger beer o una bevanda a base di zenzero, lime e una goccia finale di angostura.
Si prepara direttamente all’interno del recipiente metallico (preferibilmente di rame). Si versa prima una parte di vodka, poi il succo di mezzo lime, due cubetti di ghiaccio e infine ginger beer. Infine si decora con una fettina di limone disidratato, ma si può optare anche per quello fresco oppure per il lime.

Mojito

Il Mojito è il cocktail ideale da sorseggiare al tramonto in riva al mare. Come lo spritz è molto amato e intramontabile. Per prepararlo a casa servono: 4 cl di rum bianco cubano, 3 cl di succo di lime, 2 cucchiai di zucchero di canna, soda, ghiaccio e qualche fogliolina di menta servitelo durante l’happy hour e il successo è garantito. Un’alternativa è aggiungere l’anguria. Basta frullare l’anguria in pezzi (privata dei semi), aggiungendo il rum bianco e tutti gli ingredienti tipici del mojito.

Americano

L’Americano è un altro cocktail tra i più scelti pr l'aperitivo. Si ottiene facilmente miscelando Bitter, soda e Vermouth.

Cosmopolitan

Cosmopolitan è il cocktail diventato celebre grazie alla serie tv Sex And The City, rimane tra i cocktail più gettonati, specialmente in estate. La ricetta prevede 4 cl di vodka citron, 1,5 cl di triple sec, 1,5 cl di succo di limone e 3 cl di succo di mirtillo rosso americano (cranberry).

Margarita

Un altro must dell’estate è il Margarita. Si prepara versando nello shaker ghiaccio tritato, vodka (7 parti), cointreau (3 parti) e succo di lime (3 parti). Il tutto va ben shakerato, poi versare il concktail nel bicchiere filtrato. Guarnirlo con il sale sul bordo e una fetta di lime.
Esiste anche la versione con lo spumante. Quindi sostituire il gin con del brut. Il cocktail sarà altrettanto buono ma più leggero.

Caipirinha

La Caipirinha arriva direttamente dal Brasile. Dolce e fresco è ideale sia come aperitivo sia come drink dopo cena. Si prepara mettendo in un bicchiere largo tre spicchi di lime e 3 cucchiaini di zucchero di canna. A questo punto, mettere due parti di vodka. Il tutto va mescolato con un pestello in modo da schiacciare il lime. Alla fine mettere del ghiaccio tritato.

Gin Tonic 

Gin Tonic: per renderà unico il vostro aperitivo in compagnia basta aggiungere al gin e alla tonica un po’ di succo e una fettina di pompelmo.

Gin Fizz al mirtillo

Gin Fizz al mirtillo: simile al Gin Tonic il Gin Fizz è un celebre long drink sempre a base gin e soda ma arricchito con sciroppo di mirtillo e mirtilli freschi come decorazione (e ghiaccio, ovviamente).

Piña Colada

Piña Colada: grazie al suo sapore esotico e irresistibile, basta chiudere gli occhi e sorseggiarlo lentamente per sentirsi ai tropici. Per prepararlo a casa servono: 3 cl di rum bianco, 9 cl di succo di ananas, 3 cl di crema di cocco, 1,5 cl di lime appena spremuto e ghiaccio tritato.

Caipiroska al kiwi

Caipiroska al kiwi: gli amanti della caipiroska alla fragola, si innamoreranno anche del suo fantastico alter ego fatto con vodka, lime, kiwi tagliato a pezzetti (pestato insieme al lime) e ghiaccio. Scegliete un kiwi della giusta maturazione, altrimenti il drink potrebbe risultare sbilanciato di sapore.

Cuba libra

Super facile da preparare è il Cuba Libre: prendere un bicchiere dal bordo alto e mettere ghiaccio, succo di limone, due parti di rum bianco e Coca Cola fino a riempire il bicchiere. Dolce e allo stesso tempo forte, ideale per aperitivi e come dopo cena rinfrescante.


 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Cocktail estivi: cosa preparare a casa e bere in compagnia

RiminiToday è in caricamento