social

Occhiali e mascherina, 5 consigli per non farli appannare


Occhiali appannati a causa della mascherina? Ecco i consigli per evitare questo problema

I cambiamenti sono all'ordine del giorno. Mantenere le distanze, lavarsi o disinfettarsi spesso le mani e uso della mascherina sono le raccomandazioni e disposizioni per arginare il contagio da Coronavirus. In questo momento, l’uso della mascherina ci permette di proteggerci, o per lo meno di ridurre notevolmente, dal rischio del contagio da Covid-19, ma porta con sè alcuni piccoli fastidi. Quali? Uno su tutti: gli occhiali che si appannano.

Un fenomeno tanto fastidioso quanto naturale che accade non solo indossando la mascherina e chi porta gli occhiali tutti i giorni lo sa bene. Per esempio anche passare da un ambiente freddo ad uno riscaldato, bere bibite calde, avvicinarsi all'acqua che bolle o aprire la lavastoviglie, fare jogging e altre attività all'aperto, sono tutti momenti in cui le lenti dei nostri occhiali si appannano facilmente.

Come fare per ovviare a questo problema? Scopriamolo.

Perchè gli occhiali si appannano

Indossare la mascherina coprendo naso e bocca fa si che l'aria espirata vada diretta verso l’alto, dove entra in contatto con le lenti degli occhiali. Ecco allora che il vapore acqueo caldo si condensa sulla lente e su di essa forma l'appannamento attraverso delle piccolissime gioccioline. Risultato? Vedere bene con gli occhiali diventa un'impresa.

Mascherina e make up, tutti i consigli per un trucco perfetto

Come evitare di appannare gli occhiali

In una guida pubblicata sul Royal College of Surgeons del Regno Unito, alcuni chirurgi suggeriscono di lavare gli occhiali con acqua e sapone prima di indossare la mascherina, avendo cura di asciugarli all’aria o con un fazzoletto morbido prima di indossarli nuovamente. Sì, perchè questo gesto lascia sulle lenti degli occhiali una sottile pellicola di tensioattivo che permette alle molecole d’acqua di diffondersi uniformemente sulle superfici, prevenendone l’appannamento.

I consigli per non appannare le lenti

Di seguito, altri consigli pratici per evitare di far appannare le lenti.

  • Inserire un fazzoletto di carta sotto la mascherina e posizionarlo tra bocca e naso: assorbirà il vapore acqueo;
  • Indossare gli occhiali appoggiandoli sopra la mascherina, e non viceversa;
  • Stringere bene la mascherina sul naso, per ridurre il passaggio dell’aria calda emessa dal respiro;
  • Per prevenire l'appannamento utilizzare gel e spray anti-appannamento per occhiali. Questi sono spesso utilizzati da sciatori, ciclisti e nuotatori per evitare questa problematica in movimento. 
  • Infine, preferire la respirazione con il naso piuttosto che con la bocca.
Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Occhiali e mascherina, 5 consigli per non farli appannare


RiminiToday è in caricamento