rotate-mobile
social Centro / Via Aurelio Bertola, 17

La curiosa opera d'arte che piaceva alla Regina Elisabetta, un dono partito da una galleria riminese

L’idea a un tempo «tenera e temeraria», come la definì l’architetto Moreno Mondaini, titolare della galleria, piacque a Queen Elizabeth che, per mano della sua assistente di corte, rispose ringraziando per il dono

Era l’aprile del 2015 e la regina Elisabetta compiva 89 anni. La galleria No Limits to Fly di Rimini decise di farle un regalo, scegliendo tra gli originali mezzi di trasporto in cartoncino realizzati da Maurizio Vitri, in esposizione nella galleria stessa. Fra auto, camion e moto, la scelta non poteva cadere che sul piccolo autobus rosso, una riproduzione in miniatura dei caratteristici bus inglesi a due piani. Completo in ogni particolare, il piccolo autobus di cartone fu spedito a Buckingham Palace, all’attenzione di Sua Maestà.


L’idea a un tempo «tenera e temeraria», come la definì l’architetto Moreno Mondaini, titolare della galleria, piacque a Queen Elizabeth che, per mano della sua assistente di corte, rispose ringraziando per il dono. Nella triste occasione della morte della Regina, la galleria No Limits to Fly desidera ricordare questo episodio, un piccolo, curioso, ulteriore tassello della vita di una persona che ha fatto la storia del Novecento.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

La curiosa opera d'arte che piaceva alla Regina Elisabetta, un dono partito da una galleria riminese

RiminiToday è in caricamento