rotate-mobile
Mercoledì, 12 Giugno 2024
social

A cavallo sul bagnasciuga o la caccia al tartufo. Scoppia la moda dei regali sostenibili

Una piattaforma per scegliere tra le eccellenze del territorio riminese, puntando su prodotti che abbiano come comune denominatore la sostenibilità

Dalla passeggiata sulla spiaggia a cavallo, alla caccia e degustazione del tartufo. Il regalo di Natale quest'anno può essere originale e all'insegna della sostenibilità. Di sicuro non manca l'originalità è un pizzico di coraggio agli ideatori di Beautrip.it, la piattaforma di turismo culturale e sostenibile nata a Rimini e ormai attiva da mesi nell’organizzazione di eventi e iniziative culturali.

All’interno del sito prevalgono idee non consumistiche, uniche e basate sulla cultura, esperienze e prodotti per nutrire l’anima e per supportare il network virtuoso che Beautrip ha creato in questi anni: artisti, artigiani, esperti culturali, persone che hanno deciso di dedicarsi alla bellezza italiana con valori diversi dal mainstream. Sostenibilità sociale, e ambientale, altissima qualità e ricerca nel design, cultura identitaria e crescita personale.

Una serie di idee per i regali di Natale, per scegliere tra le eccellenze del territorio riminese, puntando su prodotti che abbiano come comune denominatore la sostenibilità.

Ed è così che Beautrip propone sia regali luxury ed esclusivi: come l’esperienza per amanti del cibo e dei ristoranti Michelin di “un giorno con lo chef stellato”; gli orecchini con veri petali di rosa (opera d‘arte unica di gioielleria naturale dell’artista Simona Rinciari); il Corso di scultura con l’artista Alessandro La Motta per gli amanti del design, dell’artigianato e dell’arte.

Ma ci sono anche regali di Natale meno costosi, eppure originali e diversi, esperienze e prodotti da regalare per chi ama stare nella natura e il mare d’inverno: la passeggiata a cavallo sulla spiaggia in riva al mare; la caccia e degustazione del tartufo, abbinate alle salse al tartufo e le delicatezze gourmet di Pergola tartufi; la felpa e la t-shirt a tiratura limitata con una opera sul Ponte di Tiberio di Alessandro La Motta, opere uniche che si trovano anche nelle etichette-quadro sulle bottiglie di vino Amati.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

A cavallo sul bagnasciuga o la caccia al tartufo. Scoppia la moda dei regali sostenibili

RiminiToday è in caricamento