Martedì, 21 Settembre 2021
social Bellaria-Igea Marina

Meditazione e relax in spiaggia: successo per "I suoni del sole"

Numerosi i cittadini e i turisti che prendono parte all'alba agli incontri dedicati al benessere

Grande successo per le albe meditative di Bellaria Igea Marina: la rassegna “I Suoni del Sole”, iniziata lo scorso 09 luglio e che accompagnerà le mattine d’estate fino al 02 settembre, sta riscuotendo successo e grande partecipazione. Numerose le presenze in riva al mare alle prime luci del sole, durante gli incontri di relax e meditazione dedicati alla mente e al corpo. "Andare in vacanza e creare abitudini differenti da quelle che abbiamo nella nostra vita in città, porta nuovi colori nei nostri occhi che emozionano la nostra anima. Tutto questo ci permette di registrare ricordi indelebili da portare come una “cartolina” a casa oltre ovviamente a ricaricare le energie di mente e corpo: obiettivo fondamentale per una vacanza rigenerante", spiega Marino Ottaviani, curatore della rassegna “I Suoni del Sole” organizzata in collaborazione con Fondazione Verdeblu .

"Dopo il successo dello scorso anno con “Le albe della Dolce Vita”, quest’anno abbiamo cambiato orario e format. Le 6.30 sono un orario ideale per le persone in vacanza ed infatti abbiamo sempre 80% di ospiti in vacanza, i restanti sono residenti. I numeri sono decisamente di tutto rispetto per un evento così di nicchia. Ogni mattina alle 6:30, all’interno della suggestiva cornice della spiaggia mattutina, le persone si presentano puntuali con il loro telo da mare o telo in gomma da yoga. La scelta di creare bagni sonori che portano benessere alle persone è risultata vincente: la formula “I Suoni del Sole” è indicata a tutti giovani ed adulti e favorisce un inizio di giornata con una marcia in più".

Gli appuntamenti settimanali alle ore 6.30 del mattino abbracciano tutto il litorale di Bellaria Igea Marina. Al lunedì l’appuntamento è presso il Bagno n.27 con “Suoni armonici delle campane tibetane”, martedì al Bagno n. 41-42 “Bagno sonoro con campane tubolari e arpa angelica”, giovedì “Bagno di Gong” al Bagno n.76 ed infine venerdì mattina al Bagno n.79 con “Suoni di meditazione e relax”. La partecipazione agli eventi, organizzati dall’Associazione Ondamentale in collaborazione con Fondazione Verdeblu, è completamente gratuita; occorre solo un telo da mare o un tappetino personale e la voglia di godersi il mare in una maniera innovativa.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Meditazione e relax in spiaggia: successo per "I suoni del sole"

RiminiToday è in caricamento