Mercoledì, 28 Luglio 2021
social

Notte Rosa, Corsini: "Affrontiamo la Pink week con spensieratezza e in sicurezza"

L'assessore regionale: "Il Green pass serve proprio per evitare le chiusure e auspico che il governo decida per la sua applicazione"

Presentata giovedì mattina l’edizione numero 16 della Notte Rosa, il capodanno dell’estate che coinvolge tutta la Riviera e parte dell’entroterra. Un appuntamento 2021 che deve fare i conti con la pandemia di Covid e le restrizioni ma, come assicura l’assessore regionale al turismo Andrea Corsini, “affrontiamo la Pink week con lo spirito di un territorio che è ripartito alla grande”.

“Siamo nelle condizioni di ospitare i turisti in sicurezza con la nostra tradizionale accoglienza - prosegue Corsini - ma rispettando sempre le regole. Questo aumento dei contagi non è bello ma ci rassicura il dato delle ospedalizzazioni che rimane molto basso. Il Green pass serve proprio per evitare le chiusure e auspico che il governo decida per la sua applicazione. Questa è un’estate complicata ma, a differenza dello scorso anno, il vaccino ci è d’aiuto e l’epidemia si può combattere solo con questo tipo di armi. La stagione è comunque partita in maniera forte perché c’è tanta voglia di vacanze. Dopo 16 anni la Notte Rosa continua a mantenere il suo appeal sia a livello nazionale che all’estero grazie alla sua filosofia rinnovata di festa diffusa sul territorio e che trasmette i valori di questa terra”.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Notte Rosa, Corsini: "Affrontiamo la Pink week con spensieratezza e in sicurezza"

RiminiToday è in caricamento