rotate-mobile
Martedì, 24 Maggio 2022
social

Tutti pazzi per il proffee, il caffè proteico spopola sui social

Il Proffee, la bevanda fredda diventata virale sui social ideale a colazione e dopo gli allenamenti

Dal mondo socialarriva una nuova variante in fatto di caffè: il Proffee, nato dalla perfetta combinazione di caffè e proteine in polvere.

A lanciare la nuova tendenza sono TikTok, il social del momento, e Instagram. Tra cappuccini, iced coffee, flat latte, negli ultimi mesi a dominare la scena è proprio questa versione proteica del caffè. Una moda che arriva dall’America diventata in poco tempo virale ha già conquistato tantissimi follower, sia tra gli sportivi che tra gli amanti delle novità.

Sembra infatti che grazie ad alcuni video sulle piattaforme social, sia diventato molto di moda bere “proffee” o caffè proteico, curioso acronimo delle parole "protein" e "coffee”.

Proffee: che cos'è?

Non è altro che una specie di cappuccino ma con due differenze: la prima è che al caffè espresso o caffè americano si aggiunge al posto del latte, un frullato proteico a scelta. La seconda è che si tratta di una bevanda fredda. Il Proffee, infatti, viene preparato in una tazza in cui si inseriscono dei cubetti di ghiaccio.

Proffee: come si prepara?

Secondo le "ricette" di TikTok, il proffee si compone di tre semplici elementi: ghiaccio, caffè espresso (anche doppio o triplo) e proteine (in polvere o frullate). Questa è la ricetta standard che, secondo i social, può essere integrata nella propria alimentazione. Poi c’è chi consiglia di aggiungere anche cannella, latte di mandorla, avena, caramello, vaniglia, crema di cioccolato e sciroppi varia. Seppur ne esistano di "zero calorie", l'aggiunta di questi ingredienti, soprattutto se fatta ogni giorno, può trasformare la bevanda in una vera e propria bomba ipercalorica. Quindi meglio fare attenzione!
Inoltre, secondo i TikTokers, per ottenere un proffee che sembri un vero caffè macchiato o qualcosa che assomigli a un frappè al gusto caffè sarebbe meglio scegliere preparati proteici al gusto di vaniglia. 
La bevanda che si ottiene è un caffè con un alto contenuto di proteine, poche calorie e pochi zuccheri. A seconda del tipo di preparato che si sceglie, si può anche avere una bevanda cheto-friendly.

Proffee: quando berlo

Il proffee è ideale bevuto al mattino per colazione per fare il pieno di energia e dare ai muscoli il giusto apporto di proteine, o dopo l’allenamento per riparare ai possibili danni arrecati alla fascia muscolare, fa bene. Soprattutto se lo si beve senza aggiungere zuccheri.

Proffee: benefici e controindicazioni

Se si sta seguendo una dieta equilibrata, l’integrazione di proteine non dovrebbe essere necessaria. Nel caso in cui, invece, si stia già facendo uso di integratori o polvere proteica allora bere il proffee può aiutare a integrare il fabbisogno giornaliero di proteine.  

I benefici del proffee dipendono da come si prepara la bevanda. Bisogna fare attenzione ad alcuni fattori come il tipo di frullato proteico o polvere che si usa, se si aggiungono dolcificanti e che tipo di caffè si usa. Anche i fattori relativi allo stile di vita sono importanti, ad esempio se si salta la colazione o un pasto nell'arco della giornata, il proffee può essere un ottimo alleato, meglio ancora se abbinato a carboidrati e grassi. Importante è anche l’attività fisica, più se ne fa, maggiori sono le proteine da integrare nell'alimentazione, proprio perchè sono loro a essere incaricate della crescita e rinnovamento del tessuto muscolare.

Altri benefici sono dati dalla caffeina che, come sappiamo, stimola il sistema nervoso centrale, ed è un eccellente stimolante fisiologico che può anche avere un effetto positivo sulle prestazioni fisiche. Quindi il consumo di proffee può migliorare le prestazioni degli esercizi ad alta intensità.

Per concludere

Il proffee è una bevanda utile per chi non segue un’alimentazione equilibrata, questo significa che si saltano dei pasti, o si mangia poco o mancano dei nutrienti. Ad ogni modo il nostro consiglio è sempre lo stesso: prima di utilizzare integratori, rivolgetevi al vostro medico di famiglia o al nutrizionista che vi saprà indicare la dieta migliore per le vostre esigenze.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Tutti pazzi per il proffee, il caffè proteico spopola sui social

RiminiToday è in caricamento