social

Un'estate all'Arena Lido tra cinema, live, l'omaggio a Coccoluto e Rockin'1000 party

Film, concerti e tributi dalla dance al rock targato Velvet, ma non solo. Tra gli appuntamenti il concerto dei Subsonica e quello del Grupo Compay Segundo

L'estate scende in Arena. Alla Darsena di Rimini si lavora a pieno ritmo per allestire la struttura dell'Arena Lido che dopo il debutto della scorsa estate torna e rilancia con un cartellone ricco di eventi tra cinema, musica, omaggi e serate speciali. Partenza il 2 luglio con la Notte bianca del cinema e la proiezione gratuita del film "Fantozzi", regia di Luciano Salce, per proseguire poi fino a fine agosto.

La settima arte è la struttura portante di questo palinsesto dove si innestano tantissimi eventi. Una nuova stagione quella dell'Arena Lido che nasce dalla sinergia fra gli imprenditori del cinema, e quindi Elena Zanni del Fulgor e del Settebello di Rimini, Massimiliano Giometti del Multiplex di Rimini e Riccione e, ancora Notorius Rimini Cineclub che fa capo al cinema Tiberio, Foh productions, Unipol Arena, con il sostegno del Comune, l'associazione San Giuliano e la Marina di Rimini. La città tutta, e non solo, fa squadra per ripartire in sicurezza e restituire la dignità del lavoro a chi per troppo tempo è stato fermo. 

C'è grande emozione nel raccontare il cartellone, in occasione della presentazione martedì al cinema Fulgor, un momento atteso da mesi con la volontà di lasciarsi alle spalle questa dura pagina collettiva. E sono la passione per il cinema e lo spettacolo a unire tutti i protagonisti di questa lunga estate al lido. Un'alchimia fra chi investe per ripartire. A tirare le fila di questo grande sforzo è l'assessore alla Cultura Giampiero Piscaglia. E' un impegno che parte da quando in pieno lockdown il Comune di Rimini si era messo al lavoro per capire cosa poter fare per gli artisti, ma anche per il morale di tutti. "Ci siamo ritrovati dentro al teatro Galli chiuso e abbiamo ragionato sulle possibilità - racconta Piscaglia - da lì è nato l'album 'E la chiamano Rimini' con un video che ha avuto milioni di visualizzazioni, poi siamo andati avanti con eventi estivi e poi di nuovo in autunno e inverno con Radio Ora, Officina Arte Rimini, per ritrovarci di nuovo qui tutti insieme e ripartire ancora, ma anche ricordarsi i valori che ci hanno unito".

arena lido - rimini - conferenza-2

L'Arena Lido: posti e struttura

Quest'anno ci sono stati ulteriori investimenti per riorganizzare la parte tecnica. Verrà lasciata libera la passeggiata ed è stato creato un ambiente 'covid free', in quanto è diviso in tre moduli per garantire il massimo della sicurezza. C'è un assetto dedicato al cinema con 372 posti disponibili, un secondo spazio intermedio per eventi di vario genere e, infine, il terzo assetto con mille posti, che sperano possano diventare presto 1.500, destinato ai concerti. Ci sarà il punto ristoro, serate con degustazioni di prodotti del territorio, eventi che mixeranno cinema e cene a tema, ospiti vip e diverse sorprese che verranno svelate nel corso dell'estate. I biglietti per il cinema saranno a prezzi calmierati e sia quelli per i film sia per i concerti sono in vendita sulle piattaforme Liveticket e Ticketone, ma si potranno acquistare anche al momento.

Il programma: musica ed eventi speciali

La musica riparte con l'evento del 4 luglio con "La riviera della club culture rende omaggio a Claudio Coccoluto", un'idea dell'editore Massimo Roccaforte. Dalle 19 rileggendo le pagine del libro, con cui nel 2012 Pierfrancesco Pacoda aveva guidato alla scoperta della scena dance nella metropoli balneare, Riviera Club Culture NdA Press, l’autore della pubblicazione guiderà, in compagnia di alcuni dei più significativi Dj del periodo, in un viaggio lungo vent’anni di musica dance e di clubbing sulla riviera romagnola. A partire dai mitici suoni della Baia degli angeli fino alle notti creative del Morphine al Cocoricò, passando attraverso le serate di club storici come l’Ethos e lo Slego, si rivivranno le atmosfere e le notti che hanno fatto della riviera romagnola un riferimento obbligato della Club Culture internazionale. Dalle 19 alle 21 si alterneranno in consolle Daniele Baldelli, Ricky Montanari, Lombo, NicoNote con Pierfrancesco Pacoda voce narrante. A seguire edizione straordinaria del premio Dino D’Arcangelo che verrà consegnato in ricordo di Claudio Coccoluto a suo figlio Gianmaria. Il premio Dino D’Arcangelo è a cura di Doc Servizi per Music Inside Rimini. Dalle 21,30 proiezione in anteprima regionale del film “Disco Ruin” di Lisa Bosi e Francesca Zerbetto, 40 anni di club culture italiana. Un viaggio visionario che racconta ascesa e declino delle cattedrali del divertimento tra arte, musica e moda. L'ingresso gratuito con posti limitati e assegnati su prenotazione (prenotazioni: www.liveticket.it/arenalidopromo)

Perle D'Acqua Park riapre per un'estate dedicata al benessere

La musica prosegue il 22 luglio con il Grupo Compay Segundo: direttamente dal Buena Vista Social Club gli ambasciatori del “Son cubano” e delle musiche del leggendario Francisco Repilado Munoz (più noto come Compay Segundo).

Venerdì 23 e sabato 24 luglio Rockin'1000 Party, il doppio appuntamento a cura di Rockin'1000, la più grande Rock Band al mondo, nota per aver portato i Foo Fighters a Cesena, oggi si esibisce nei grandi stadi (nel 2022 suoneranno allo Stade de France di Parigi dopo l’enorme successo della prima edizione). L'Arena Lido verrà travolta dall'energia dei Mille, impazienti di ricominciare a suonare insieme nel format Power 100, il live con la formazione da 100 elementi, in realtà i musicisti saranno 200 divisi in due momenti a rotazione e quindi 100 ogni volta. Ci sarà la proiezione di We are the Thousand - regia di Anita Rivaroli, il film che sta facendo il giro dei più importanti festival cinematografici internazionali e il Rotation Stage di Rockin’1000, che vedrà i musicisti impegnati a rotazione in una jam session continua. A conclusione delle due serate, la selezione musicale featuring Velvet Music&Factory, che fa il suo grande ritorno e parteciperà a numerosi eventi dell'Arena Lido. "È da diverso tempo che ci "annusiamo" con la città di Rimini e finalmente abbiamo trovato l'occasione giusta." - dichiara Fabio Zaffagnini, Ceo e Fondatore di Rockin'1000 e prosegue - Ripartire dalla Romagna, la terra da cui tutto è iniziato, vedere il nostro film ed esibirci sul mare sarà suggestivo, sarà al calar del sole, ma per noi quel tramonto ha il sapore di un'alba. Per l'evento musicale abbiamo lanciato martedì le candidature aperte agli oltre 25mila musicisti iscritti a Rockin'1000 e ne stanno arrivando tantissime da mezza Europa, dovremo scegliere, la risposta è entusiamante".

Il 1° agosto, in occasione della Notte Rosa, all'Arena Lido sbarca l'alternative rock de I Ministri, che dopo il singolo "Peggio di Niente" presentano il nuovo Ep “Cronaca nera e musica leggera”. 
Il 6 agosto sarà protagonista il rapper Willie Peyote, che reduce dal successo sanremese di “Mai dire Mai (La locura)” torna in tour per presentare il nuovo disco “IoDegradabile”.

Il 10 agosto “Fuochi sulla Collina”, omaggio al grande Ivan Graziani, di Andrea Scanzi e Filippo Graziani. Ivan Graziani è stato uno fra i primi artisti a far davvero dialogare rock e cantautorato. Amato ancora tanto, ma mai ricordato abbastanza, “Fuochi sulla collina” è l’incontro-spettacolo concepito dal figlio Filippo, che lo interpreta come nessuno, e da Andrea Scanzi.
Big sul palco dell'Arena Lido anche il 12 agosto con i Subsonica, gruppo cult del panorama rock elettronico italiano che con la tournee estiva riprende a suonare dal vivo e festeggia 25 anni esatti dall’inizio della propria storia, ritornando ai groove di quel primissimo “Subsonica” dalle sonorità che sembrano riscoprirsi oggi così attuali.
Il 18 agosto un evento unico: per i suoi 85 anni, Mogol incontra gli artisti riminesi. L’eccezionale autore sarà a Rimini per raccontare 50 anni di musica attraverso i suoi aneddoti, le sue storie emozionanti e attraverso la voce di alcuni tra i più importanti cantanti riminesi che interpreteranno i suoi brani indimenticabili. In scaletta i successi di Lucio Battisti, insieme a quelli di Adriano Celentano, Mina, Patty Pravo, Equipe84, Riccardo Cocciante, Massimo Ranieri, Dik Dik.
Il 20 agosto la serata Dylan 80: i Rangzen, Lorenzo Semprini & band, Leo Meconi e Roberta Montanari daranno vita ad un omaggio musicale unico, con momenti acustici ed elettrici, andando a pescare dall’infinito Songbook del grande storyteller americano,
Il 27 agosto si esibirà invece la talentuosa Margherita Vicario, cantautrice e attrice. Il suo primo album, “Bingo”, è il compendio di un percorso artistico puro e onesto, uno stile molto marcato e riconoscibile che unisce musicalità e contenuti.
L'Arena Lido ospiterà inoltre alcuni dei concerti del festival Crossroads (3 luglio “Fly me to the moon”, omaggio a Frank Sinatra con la Italian Jazz Orchestra, special guest Sarah Jane Morris & Nick The Nightfly; 25 luglio Avishai Cohen Trio).
Inizio concerti ore 21, ingresso a pagamento, biglietti su TicketOne e Liveticket.

Cinema

La programmazione del grande schermo inaugura il programma di Arena Lido il 2 luglio con le Notti bianche del Cinema, la festa di mezz’estate che propone una maratona non-stop tra film, incontri ed eventi dedicati alla settima arte (ingresso gratuito). La serata è dedicata a una pellicola iconica: “Fantozzi”, con lo strepitoso Paolo Villaggio diretto da Luciano Salce, restaurata dalla Cineteca di Bologna a 40 anni dalla sua uscita nelle sale italiane. Ogni martedì, inoltre, l'Arena Lido offre l'appuntamento fisso con il Cinema Bistrot. La proiezione delle opere dei più rappresentativi registi statunitensi, messicani, spagnoli e asiatici sarà accompagnata da menù a tema per immergersi con tutti i sensi nell'atmosfera dei film, in collaborazione con Chiama Cucina. Il giovedì è la serata Cinema DiVino: ottime pellicole accompagnate dalla degustazione delle eccellenze vitivinicole e birrarie del territorio.

Domenica 4 e 18 luglio due serate in cui il cinema celebra gli anni delle disco. Oltre alla proiezione del 4 con il film-documentario Disco Ruin, preceduto dall'evento "Tenera è la notte. La riviera della club culture rende omaggio a Claudio Coccoluto", ci sarà il 18 la proiezione del film Riviera Clubbing.
Il 19 agosto la serata Fellinette-Film Commission Emilia-Romagna: una selezione di cortometraggi e prestigiose produzioni della Film Commission, con un’attenzione particolare a “La Fellinette” di Francesca Fabbri Fellini, alla presenza della regista e dei produttori. Il corto sostenuto dalla Film Commission è reduce dal recente riconoscimento con il prestigioso premio speciale dei 75 anni dei Nastri d’Argento.
E ancora, il cinema Family per grandi e piccini, le pellicole in uscita nazionale, incontri con autori e registi. Saranno a Rimini, fra gli altri, Pupi Avati, Federico Zampaglione, Giovanni la Parola.

Inizio proiezioni ore 21.30 (intero 7 euro, ridotto 6 euro, 5 kids, riduzioni disponibili negli esercizi convenzionati).

Danza

Nell'estate 2021 l'Arena Lido diventa anche un teatro a cielo aperto per la danza, ospitando dal 24 luglio le serate dedicate alle più famose scuole. Appuntamento dal 24 giugno al primo luglio, poi il 6, il 16 e chiusura da non perdere il 26 luglio con l'emozionante spettacolo di Kledi Kadiu e delle stelle della classica. Kledi, artista di straordinario talento, presenterà gli amici e colleghi ballerini di una vita in uno spettacolo di danza in omaggio a Rimini, città che è diventata la sua nuova casa da tre anni, con programma che prevede coreografie classiche e contemporanee.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Un'estate all'Arena Lido tra cinema, live, l'omaggio a Coccoluto e Rockin'1000 party

RiminiToday è in caricamento