Venerdì, 19 Luglio 2024
social Coriano

Riaccese le luci dello storico ristorante di Cerasolo, i prodotti dall'azienda agricola di famiglia

Tante le novità annunciate dalla famiglia Casadei, tra le iniziative più significative la produzione della prima etichetta di vino "Via Moreta"

La famiglia Casadei, con passione e impegno, ha realizzato un sogno: riaccendere le luci del ristorante storico La Vecchia Fonte, dopo essersi trasferiti dalla frazione di Cerasolo a S.Andrea in Besanigo, riaprendo un locale tanto amato dalla comunità. Al timone, Matteo Casadei, giovane imprenditore riminese. Il ristorante propone una cucina tipicamente romagnola, realizzata con prodotti freschi e genuini direttamente dall'azienda agricola di famiglia "Il Papavero", situata tra le colline pittoresche di Coriano e Montescudo. 

Il 2024 sarà un anno di grandi novità e trasformazioni per lo storico ristorante. Tra le iniziative più significative, la produzione della prima etichetta di vino "Via Moreta", vino Sangiovese Superiore Biologico, annata 2022, che è stato ufficialmente presentato domenica 16 giugno nel giardino del ristorante. 

La serata di presentazione ha offerto un menù speciale con degustazione, oltre alla possibilità di ordinare alla carta. Un evento piacevole accompagnato dalla voce melodica di Veronica Villa e le note al pianoforte di Alex Ugolini. La serata rappresenta anche l'inizio di una nuova avventura enogastronomica: ItiBere. Questo progetto nasce dal desiderio di esplorare le migliori cantine del territorio romagnolo, scoprendo i loro vini e fondendoli con i sapori e i profumi della cucina de La Vecchia Fonte. ItiBere si svolge durante tutta l'estate, con diverse date.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Riaccese le luci dello storico ristorante di Cerasolo, i prodotti dall'azienda agricola di famiglia
RiminiToday è in caricamento