rotate-mobile
social

Un nuovo ristorante vegano e vegetariano di San Patrignano, alla guida lo chef stellato Giuseppe Biuso

Una cucina fatta basata su prodotti freschi e di stagione provenienti direttamente dall’orto della comunità e completamente gluten free

Dare nuovo valore ai frutti della terra, proporre abbinamenti originali, sorprendere i commensali attraverso sapori classici rivisitati e allo stesso tempo fare alta formazione ai ragazzi della comunità. È questa la scommessa di San Patrignano e dello chef Giuseppe Biuso con il nuovo ristorante, Talea.

Lo chef classe ‘88, già stellato con il ristorante Il Cappero del Therasia Resort sull’isola di Vulcano, dopo aver preso in carico la conduzione del ristorante Vite, al quale ora si affiancherà questa nuova realtà (si trova al piano superiore del ristorante Vite – via Montepirolo 7).

«Passione ed esperienza, ma anche il desiderio di mettersi alla prova», racconta Biuso in merito alla decisione di aprire un secondo locale. E la scelta del nome non è stata un caso. “La talea è il frammento tagliato di una pianta dal quale poi cresce un nuovo esemplare. Il ristorante, infatti, condividerà con Vite la struttura, ma sarà in tutto il resto completamente autonomo”.

Il ristorante

Circondato dalla bellissima campagna riminese, Talea si presenta come un ristorante intimo e riservato, con pochi tavoli e un menù a degustazione di dieci portate, basate sull’abbinamento di verdura e alga e tutte accompagnate da una bevanda anch’essa a base vegetale. Le verdure, in particolare, arriveranno in prevalenza dall’orto della Comunità San Patrignano, che ha arricchito i propri prodotti con alcuni suggerimenti dello chef. Nuove varietà di pomodori e la melanzana perlina, ad esempio, che saranno protagoniste della cucina del Talea. Anche le alghe, frutto di coltivazioni, saranno di provenienza locale, quando possibile.

I piatti del Talea

Gusto veg

La cucina del Talea promette di coniugare innovazione e ricerca del gusto. Come infatti ha spiegato lo chef, «il vegetale, sia di terra che di mare, è in grado di sprigionare un grande potere, ma solo se è reso invitante per il palato». Motivo per cui le stesse portate presenteranno i medesimi ingredienti ma preparati in modi, cotture e consistenze diverse, per un’esperienza di degustazione unica nel suo genere.
Da non dimenticare l’aspetto formativo del ristorante, dato che a completare le brigate di cucina e di sala sono ragazze e ragazzi in percorso. “Hanno così la possibilità di mettere in pratica quanto imparano alla scuola alberghiera che tanti di loro frequentano mentre sono in comunità. Una formazione di alto livello che permetterà loro di reinserirsi nella maniera più semplice nel mondo della ristorazione a tutti i livelli”. 
Sempre gluten free e disponibile sia vegetariana che vegana, la cucina del Talea sarà sempre aperta a cena dal lunedì al sabato, ad eccezione del martedì, e domenica a pranzo. Prenotazione obbligatoria. 

2024.05.24 - Ristorante Talea 03

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Un nuovo ristorante vegano e vegetariano di San Patrignano, alla guida lo chef stellato Giuseppe Biuso

RiminiToday è in caricamento