← Tutte le segnalazioni

Eventi

A Santarcangelo "Aliment-Azione. Educare, crescere, nutrire"

SANTARCANGELO DI ROMAGNA. Riprendono gli incontri formativi organizzati dall’associazione di promozione sociale Insieme per Crescere. Le attività coinvolgono genitori e insegnanti di Istituti appartenenti a tutta la provincia di Forlì-Cesena. L’interesse suscitato dagli argomenti trattati e dagli spunti operativi che derivano da ciascun incontro ha fatto sì che altre scuole del territorio cercassero un coinvolgimento. A partire dalla Scuola dell’Infanzia “Pollicino” a San Martino dei Mulini, Santarcangelo, che giovedì 5 novembre, alle 17.30 parteciperà a un incontro con la dott.ssa Sara Biondi, dietista e il dott. Sergio Vitali, Neuropsichiatra Infantile. L’incontro, intitolato “Aliment-Azione”, verterà sull’importanza di una corretta alimentazione intesa come strumento educativo e di crescita, evidenziando la relazione esistente tra alimentazione e possibili disturbi del comportamento e dell’attenzione. Entrambi gli specialisti daranno consigli ai genitori e agli insegnanti presenti partendo da esempi pratici di vita quotidiana. L’incontro è aperto al dialogo e al dibattito in modo da coinvolgere direttamente i partecipanti ascoltando le esperienze familiari di ciascuno per fornire spunti e strategie operative da attuare quotidianamente, sia a casa che a scuola.
L’obiettivo è quello di creare consapevolezza rispetto al cibo e alle possibilità educative che possono derivare da un’azione alimentare corretta ed equilibrata.

Per info:

Insieme per Crescere aps
0547 610024
info@insiemepercrescere-aps.org

Segnalazioni popolari

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

Segnalazioni popolari

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
RiminiToday è in caricamento