social

Shark sport week, 7 giorni di grande sport a Cattolica

Il 2 ottobre momento clou con lo Sharkman Triathlon, atleti ed appassionati della multidisciplina si sfideranno nuotando, pedalando e correndo nelle acque del monte San Bartolo e sui sentieri della Valconca

?Correre, nuotare e pedalare, partendo dall’acquario di Cattolica, per poi nuotare nelle limpide acque al cospetto del monte San Bartolo, e subito dopo prendere la bicicletta per pedalare lungo la Valconca, completamente chiusa e lontani dal traffico, sentieri immersi nella natura dove si respira la storia e si vedono panorami mozzafiato.

È la Sharman Triathlon, una gara di Triathlon unica nel suo genere, considerata il momento clou della Shark week sport, in programma dal 27 settembre al 3 ottobre a Cattolica. 7 giorni di sport, natura e divertimento.???

La Sharkman Triathlon è organizzata dalla cattolichina Sharkman Triathlon ASD grazie al supporto di Banca Popolare Valconca, immancabile sul territorio. Una competizione agonistica in cui il ruolo del contesto e del paesaggio è indubbio: “Vogliamo donare ai partecipanti emozioni uniche” spiega Mark Meldau, presidente della ASD ed appassionato di sport endurance e triathlon estremo “La corsa finale in riva al mare li porterà alla finish line che ricorderanno per sempre”.??

Una gara di livello internazionale che vanta, all’apertura iscrizioni, il supporto di Ambassador di respiro altrettanto internazionale: Giulio Molinari, triathleta pluricampione italiano ed europeo e vice Campione nazionale olimpico nel 2020, al fianco di Justine Mattera, showgirl, attrice, conduttrice televisiva cantante e triatleta italoamericana.??

Sharkman Triathlon apre le iscrizioni su due distanze: Tiger Shark 1km Nuoto, 30km Ciclismo, 10km Corsa e Bull Shark 2km Nuoto, 60km Ciclismo, 20km Corsa.

“Tutte e due le gare partiranno, con gli adeguati distanziamenti, in modalità rolling start” spiega Daniele Tosi, direttore tecnico generale della manifestazione “garantiremo sicurezza e divertimento in una cornice unica in cui i nostri atleti non vivranno solo l’adrenalina della gara ma anche l’emozione delle primi luci del mattino #dallaValconcaalSanBartolo come recita il nostro slogan”??Gli fa eco Filippo Magnani, albergatore e manager turistico cattolichino, Founder & Project Leader del progetto Sharkman “Tour enogastronomici, visite ai parchi tematici e all’Acquario di Cattolica: Sharkman vogliamo sia anche l’occasione per vivere una vacanza unica e ricca di emozioni in cui gli atleti possano stare insieme alle loro famiglie, scoprendo la riviera romagnola da angoli e unti di vista esclusivi”.

??L’apertura delle iscrizioni per Sharkman Triathlon coincide anche con l’annuncio degli organizzatori di una partnership fra mondo dello sport e no profit: per ogni partecipante iscritto verrà infatti devoluto 1 euro all’associazione “Il sorriso di Car-lotta”, no profit nata con lo scopo di sviluppare progetti di prevenzione sanitaria nei territori dell’Alta Valtellina, creata a seguito della prematura scomparsa di Carlotta Emilia Bolis, moglie di Giulio Molinari.??

Tanti gli sportivi e gli appassionati che stanno dando sin dalle prime ore di apertura iscrizioni il loro supporto alla intera Shark Sport Week: Kristian Ghedina, allenatore di sci alpino, ex sciatore alpino e pilota automobilistico italiano, Yana Savechko, atleta e personal trainer, che grazie a yoga e pilates allenerà il corpo, aprendo la mente ma anche Yuri Scarpellini, art director della Shark Sport Week, designer e sportivo con Nicholas Montemaggi, triathelta ed esperto di influencer marketing.??

Per tutti l’appuntamento è oggi su www.sharksportweek.com per essere poi immersi nello sport a Cattolica.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Shark sport week, 7 giorni di grande sport a Cattolica

RiminiToday è in caricamento