social Cattolica

Nella Regina dell'Adriatico i versi del poeta Tonino Guerra con l'intervento di sua moglie Lora

La moglie Lora a Cattolica per raccontare l’uomo e l’artista

Tonino Guerra e la sua poetica raccontate da chi gli è stato accanto per tutta la vita. Sarà la moglie del grande e indimenticato maestro di Pennabilli, Lora Guerra, a ripercorrere l’arte e le opere del marito, in un incontro organizzato all’Hotel Lungomare di Cattolica, dal titolare Marco Gaudenzi, col patrocinio dell’Amministrazione comunale, mercoledì 3 luglio, alle ore 21. Insieme a Lora, ci sarà anche uno dei massimi conoscitori di Guerra, lo scrittore ravennate Mario Rossi che è anche il curatore delle pagine social dedicate all’artista.

“È un onore ospitare la moglie di Tomino Guerra, una delle testimoni dell’uomo e dell’artista che meglio può farci rivivere quella che è stata la grandezza poetica del maestro – commenta l’Assessore alla cultura Federico Vaccarini – Anche questo appuntamento rientra nel nostro programma di valorizzazione della cultura che mettiamo in campo attraverso la sinergia tra privato e pubblico. Vi invitiamo a partecipare all’incontro!”

“Questo è solo uno degli appuntamenti culturali con cui vorrei creare la connessione del mare con l’entroterra – spiega l’organizzatore e titolare dell’Hotel Lungomare Marco Gaudenzi – era uno dei sogni di Tonino, lui che amava queste terre e che aveva scelto di vivere a Pennabilli da Roma. Ha fatto di Pennabilli un centro d’arte, un laboratorio d’arte. Sono stato conquistato da quel luogo che ispira poesia. Lo stesso Dalai Lama è stato due volte lì. C’è qualcosa di spirituale. E Lora è una persona eccezionale, ha una grande empatia e sensibilità. Sarà bellissimo sentirla raccontare il Guerra uomo e artista. E Rossi ci restituirà la profondità dei versi di Tonino”.
Ingresso libero e gratuito.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Nella Regina dell'Adriatico i versi del poeta Tonino Guerra con l'intervento di sua moglie Lora
RiminiToday è in caricamento