I parrucchieri romagnoli inseriti nella classifica top Hairstylists

Creativo, sostenibile e fuori dagli schemi è La Maison di Reflet il parrucchiere più amato di Rimini. A dirlo la Top Hairstylists 2019 che ha scelto 19 parrucchieri Top dell'Emilia Romagna

Per molte donne è una scelta ardua e per altre sono come dei salva vita. Stiamo parlando dei parrucchieri, coloro che a suon di phon, forbici e spazzola rendono le donne ancor più belle e irresistibili. Sono i maestri del colore e dei riflessi di tendenza, i maghi del taglio all’ultima moda ma sono anche dei visionari amanti della sperimentazione. Per loro i capelli sono un’opera d’arte da plasmare e trasformare per evidenziare i lineamenti del volto femminile.

Ogni parrucchiere ha la sua peculiarità, ma a Rimini solo uno è entrato a far parte della Top Hairstylists, la guida dei migliori parrucchieri d’Italia che aiuta migliaia di persone nella scelta del parrucchiere giusto per le proprie esigenze e necessità. Un book di 208 pagine, curato e studiato per raccogliere solo i migliori 200 saloni attivi sul territorio italiano sugli 86000 esistenti. Quest’anno in Emilia Romagna sono stati scelti ben 19 parrucchieri  e tra questi troviamo il salone riminese La Maison Du Reflet,  che conquista la Top Hairstylists insieme ad altri 3 romagnoli:

i parrucchieri sono stati scelti tenendo conto oltre che della bravura tecnico-artistica, anche di altri fattori, come l’innovazione apportata all’interpretazione di nuovi stili e tendenze della moda capelli. La donna, infatti, oggi esige sempre proposte nuove, miglioramenti continui che le permettano di raggiungere lo scopo finale: sentirsi bella.

E per raggiungere questo obiettivo non basta più solo il risultato visivo: contano anche l’ambiente, l’accoglienza e una buona dose di familiarità e simpatia. Infine, ma non per questo meno importanti, sono essenziali anche i brand e i prodotti utilizzati e rivenduti: essi infatti devono necessariamente essere di altissima qualità.

La Maison du Reflet è proprio così. Guidato da Meri Manaldi, il salone rimimese è fuori dagli schemi classici tanto che organizza eventi che non c’entrano nulla con l’hairstylists ma che raccontano molto della mentalità aperta della proprietà. La Maison du Reflet crede che la bellezza possa e debba essere sostenibile per questo utilizza prodotti che sostengano questa filosofia.

Chi si affida a loro ne apprezza la passione e lo spirito d’intraprendenza col quale si prendono cura di ogni testa. E poi mettici anche l’utilizzo di buoni prodotti, una location sensazionale e un team alle spalle che sicuramente fa la differenza. 

L’estate è il momento migliore per stilare classifiche ed anche i parrucchieri hanno avuto la loro.

Potrebbe interessarti

  • "L'ingresso della città tra incuria, degrado e inciviltà"

  • Bagno in mare dopo mangiato: quanto aspettare?

  • Alternative al Caffè: 9 sostitutivi energizzanti e salutari

  • Come pulire e igienizzare i bidoni della spazzatura

I più letti della settimana

  • Le 'polpette di mammà' come a casa: la prima polpetteria della Romagna apre a Rimini

  • Fioritura di alghe, il mare di Rimini si tinge di rosso

  • Tremendo frontale, due feriti in gravi condizioni dopo lo schianto

  • Torna in mare il "Brilla&Billy", lo yacht di Lucio Dalla per anni in darsena a Rimini

  • Autovelox sulla SS16, il comune di Bellaria mette il "punto" sui limiti di velocità

  • Maturità 2019, tutti i diplomati del liceo scientifico Einstein: tanti i "bravissimi"

Torna su
RiminiToday è in caricamento