Giovedì, 23 Settembre 2021
social

Un'escursione alla scoperta del territorio e a sostegno delle strutture sanitarie

L'iniziativa di beneficenza è organizzata da Rimini Smoke Box con il supporto della sezione Cai e di Ausl Romagna

L’Associazione Rimini Smoke Box, vista l’inaugurazione del nuovo sentiero Cai (Club Alpino Italiano) a Covignano di Rimini, ha voluto organizzare una passeggiata escursionistica insieme alla sezione C.A.I. (gruppo sentieristica) col supporto di Ausl Romagna, Rimini Soci Coop Alleanza 3.0, Carabinieri Forestali e Saer (Soccorso Alpino e Speleologico Emilia Romagna). Il nuovo percorso Cai ha un tempo di percorrenza di circa 3 ore, con un dislivello di salita di 200 metri e una lunghezza di circa 6 Km per una difficoltà di livelloturistico. L’evento, patrocinato dal Comune, Provincia e Regione, è possibile grazie anche alla collaborazione di altre realtà, fra cui L’Umana Dimora Rimini, Luce sul Mare Romagna Slow. 

Ambiente, salute, sport, solidarietà ed inclusione saranno così le parole chiave di #MuoversiInsieme, che si terrà domenica 25 luglio, alle 08:30, con punto di ritrovo al Piazzale (ex Assassino) all’altezza della Fonte Covignano in Via Covignano, 216. L’evento ha un duplice fine: far riscoprire dopo i mesi di lockdown le bellezze dietro l’angolo, come Covignano e i suoi scorci, sottolineando l’importanza dell’ambiente e della tutela del territorio, nonché della pratica dello sport; e allo stesso tempo, dare vita ad una raccolta
fondi (su https://www.gofundme.com/f/muoversi-insieme-sosteniamo-la-sanita-pubblica ) per sostenere le strutture sanitarie della sanità pubblica regionale, come manifestazione del senso di gratitudine verso l’eccezionale lavoro svolto durante i picchi di emergenza sanitaria da Covid- 19.

Per l’occasione, sarà possibile parcheggiare gratuitamente alla Casa delle Associazioni “Giannetto Bracconi”, in via Covignano, 238 (ex seminario vescovile); oppure, al parcheggio di fronte al Santuario Santa Maria delle Grazie (in via delle Grazie, 10). Per partecipare è necessario portare la liberatoria e l’autodichiarazione Covid-19 debitamente compilati e firmati (scaricabili su https://ufile.io/ugact6ak ). Inoltre, ci sarà anche la possibilità di far partecipare le persone con disabilità motorie, perché verranno predisposte dal C.A.I. di Rimini delle Joëlette (carrozzelle speciali da escursionismo), previa richiesta via mail a cairimini@cairimini.it

Gli organizzatori suggeriscono ai partecipanti di vestirsi con un abbigliamento adeguato all’escursione
con scarpe da trekking, cappello con visiera, occhiali da sole, crema solare, borraccia, gel igienizzante mani e mascherina.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Un'escursione alla scoperta del territorio e a sostegno delle strutture sanitarie

RiminiToday è in caricamento