Santarcangelo lancia il progetto Biciclo

Un'eco-idea per promuovere il valore del riuso, la mobilità sostenibile e la creatività. Una bella occasione per dare una seconda vita alla propria bicicletta arrugginita.

Un’idea ecologica lanciata dal vivace Festival del teatro in piazza della vulcanica Santarcangelo. Una proposta utile e sfiziosa che mette assieme le virtù del bike sharing e il valore del riuso.

La manifestazione culturale santarcangiolese (quest’anno dal 12 al 21 luglio) chiede infatti a tutti i possessori di biciclette rotte o inutilizzate, lasciate ad ammuffire e arrugginirsi chissà dove, di donarle al Festival per una seconda vita. È il progetto Biciclo – biciclette pubbliche per Santarcangelo -, lanciato per promuovere una mobilità attiva e sostenibile attraverso l’avvio del primo servizio di bike sharing della Città di Santarcangelo.

L’avvio sarà un po’ magico e teatrale, perché artigiani e illustratori inizieranno alla nuova vita le vecchie biciclette a cielo aperto, in un laboratorio creativo dove ciascuno può metterci del suo, magari imparando anche qualche trucchetto del mestiere. Le bici risistemate, prima di diventare patrimonio della comunità santarcangiolese, serviranno ai lavoratori dello spettacolo per velocizzare gli spostamenti tra gli spazi scenici e coprire le distanze tra i luoghi del Festival, che si moltiplicano e diversificano ogni anno. 

A fine Festival, chiunque potrà poi farsi una pedalata per la città e i dintorni, trovando le biciclette a disposizione presso una pensilina appositamente installata in piazza Ganganelli ed in altre aree di sosta, ancora da definire, nel centro urbano. 

L’iniziativa, che rientra nell’ambito del coordinamento internazionale Cittaslow e delle iniziative di Santarcangelo 2030, è sostenuta  dall’Amministrazione con un contributo economico per rendere possibile la riparazione delle bici raccolte. Chiunque voglia contribuire, a sostegno dell’ambiente e di una nuova cultura della mobilità, può consegnare la propria bicicletta entro la fine di giugno presso la sede di Santarcangelo dei Teatri in via Costa 28, dal lunedì al venerdì dalle 9.30 alle 18.30. All’atto della donazione sarà rilasciato un certificato attestante il lascito della bicicletta per il progetto Biciclo.
 
Per ulteriori informazioni è possibile contattare Santarcangelo dei Teatri al numero di telefono 0541/626185 o all’indirizzo mail centrofestival@santarcangelofestival.com.

In Evidenza

I più letti della settimana

Torna su
RiminiToday è in caricamento