"3…2…1…Sport!", dal 3 luglio si aprono le iscrizioni

Si aprono le iscrizioni, dal 3 luglio, all’edizione 2012 di “3… 2… 1… Sport!”, il progetto per la diffusione della pratica sportiva tra i giovani riminesi di età compresa tra i 6 e gli 11 anni

Si aprono le iscrizioni, dal 3 luglio, all’edizione 2012 di “3… 2… 1… Sport!”, il progetto per la diffusione della pratica sportiva tra i giovani riminesi di età compresa tra i 6 e gli 11 anni con la possibilità di poter praticare gratuitamente una disciplina sportiva diversa da quella eventualmente già praticata, tra le 50 discipline offerte.
 
Il progetto, giunto all’ottava edizione, si avvale della collaborazione di diverse realtà sportive dilettantistiche riminesi che vi hanno aderito, facendo di questo uno dei mezzi di diffusione della cultura e della pratica sportiva più interessanti nel panorama cittadino.
 
Gli aventi diritto sono i 7.690 bambini residenti nel Comune di Rimini, nati dall’ 01.01.2001 al 31.12.2006, che avranno la possibilità di praticare gratuitamente una sola disciplina scelta tra le diverse offerte dal progetto e consultabili nell’”elenco delle opzioni”, per un periodo di tempo di un mese (per almeno 4 settimane consecutive, con almeno 2 lezioni settimanali, per un totale di almeno 8 lezioni), nel periodo settembre-dicembre (ad eccezione delle sole discipline sportive del nuoto e del ciclismo, che si svolgeranno nel periodo compreso, rispettivamente, tra settembre 2012 e maggio 2013 e tra marzo e maggio 2013).
 
 
I NUMERI

Hanno aderito al progetto 59 enti sportivi, offrendo 50 discipline sportive, articolate in 358 opzioni (in base a luogo e giorno di svolgimento), per un totale di 9.124 posti disponibili (dei quali 71 per bambini disabili). È da sottolineare come l’offerta (i posti disponibili) sia di gran lunga superiore alla domanda (i bambini potenzialmente interessati al progetto). Nel dettaglio, oltre agli sport che hanno caratterizzato la precedente edizione del progetto (aikido, atletica leggera, baseball, beach tennis, calcio e calcio a 5, capoeira, ciclismo, tutte le diverse espressioni delle danza, la ginnastica artistica e quella ritmica, karate, kick boxing, kung fu, tennis e tennis tavolo, nuoto, pallavolo e pallacanestro, pattinaggio, pugilato roller, rugby, scherma, taekwondo e tennis), in questa del 2012 troviamo anche discipline come il ju-jitsu, il judo, il rebound, lo squash e anche la vela (offerta nel mese di settembre).
L’organizzazione dei corsi è prerogativa esclusiva degli enti aderenti, i quali saranno anche gli unici referenti per le informazioni circa i giorni, orari, luoghi e modalità di svolgimento delle lezioni e, nel caso di disponibilità di posti per disabili, per la verifica della compatibilità tra il grado di disabilità del richiedente e la disciplina offerta in prova gratuita.
 
LA COMUNICAZIONE

I 7.690 aventi diritto, sono stati raggiunti dalla documentazione relativa al progetto (presentazione, regolamento, istruzioni per l’iscrizione con pass-code e brochure di pubblicizzazione degli sponsor) nei seguenti modi:
5.846 attraverso l’istituto scolastico che frequentano, grazie alla collaborazione dei dirigenti scolastici e del Provveditorato, per le 37 scuole primarie (“elementari”) di Rimini (pubbliche e private);
 gli altri 1.844, che frequentano le scuole primarie fuori comune di Rimini o che frequentano le scuole dell’infanzia (“asilo”) o secondarie di primo grado (“medie”), attraverso comunicazione postale, grazie anche ai dati forniti dalla Provincia di Rimini.
 
L'ISCRIZIONE
Gli aventi diritto posso iscriversi al progetto a partire dalle ore 14.00 del 3 luglio e fino alle ore 24.00 del 31 luglio:
1.      utilizzando la procedura di iscrizione informatizzata, inserendo il “codice di accesso personale” riportato in ogni comunicazione;
2.      consegnando il modulo di iscrizione presente nella documentazione ricevuta, il martedì e il giovedì dalle ore 14.00 alle ore 17.00, all’ufficio iscrizione allestito presso il Palasport Flaminio.
 
GLI SPONSOR
Questo progetto, così come altri organizzati dall’Assessorato allo Sport nell’anno corrente, viene realizzato anche grazie agli sponsor  che hanno appoggiato l’iniziativa come Anthea, Banca Malatestiana, Promozione alberghiera, Sgr Servizi, Teddy. Media partners Icaro comucation, IcaroTV, NewsRimini.it, Radio Icaro, la Poligrafica la Pieve. Le ditte Fratelli Anelli e Pianeta Italia.com i sostenitori dell’iniziativa che ha il patrocinio della Provincia di Rimini e del Comitato provinciale del Coni.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, quota 100 contagiati nel Riminese: boom di tamponi

  • Continuano a crescere i nuovi positivi, Rimini tra le province peggiori in regione

  • Nuovo dpcm, è un mini lockdown: ristoranti chiusi alle 18. Stop per cinema, palestre e teatri

  • Dipendente positivo al coronavirus, il pub chiude per fare i tamponi a tutto il personale

  • Coronavirus, contatti diretti e indiretti: cosa fare se sospetto di essere stato contagiato?

  • Coronavirus, in arrivo la nuova stretta. Verso lo stop di palestre e cinema. Per i ristoranti chiusura anticipata

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
RiminiToday è in caricamento