Alla maratona di New York anche 5 verucchiesi

Nota - Questo comunicato è stato pubblicato integralmente come contributo esterno. Questo contenuto non è pertanto un articolo prodotto dalla redazione di RiminiToday

Sulle strade di New York  , ieri si è vissuto il solito incredibile spettacolo di colori con oltre  2 milioni di spettatori che hanno fatto  da cornice, incitando, ballando   e applaudendo   lungo tutti i 42.195 mt  i partecipanti  al più spettacolare evento sportivo al modo ovvero  la New York City Marathon . 

Oltre  50.000  runners  tra professionisti e amatori  hanno preso il via alla 45a edizione   della gara considerata  la gara più bella al mondo o anche  la “ maratona “ per antonomasia. Nutrita come al solito la presenza di atleti  italiani  con oltre 2000 partecipanti ,  volati oltreoceano per vivere la loro avventura nella Grande Mela. , e fra questi anche 5 portacolori del Gruppo Podistico Villa Verucchio .

Silvia  Dalla Valle,    Thomas  Valentini ,  Emanuele Bollini,  Moreno  Rossi  e il decano della maratona di New York  Marco Zanframundo. Significativi  alcuni loro commenti postati  subito dopo aver tagliato il traguardo a Central Park.

Silvia: un’emozione unica al mondo,  la maratona di New York ha la capacità di farti sentire un atleta professionista anche se non lo sei. 

Thomas : E’ una grande festa per tutti, per i New Yorkesi che ti incitano miglio dopo miglio, per i volontari presenti   lungo tutto il percorso , veramente una sensazione   e un esperienza  che rimarrà scolpita dentro di me.

Emanuele :  Solo chi si trova qui può provare quella sensazione che ti attanaglia la gola e ti fa pensare che hai fatto benissimo ad esserci. Ho corso tantissime maratone in giro per il mondo, ma solo la maratona di New York  sa farti provare certe emozioni.

Moreno : Fotogrammi di quartieri e gente  che partecipa, ti assiste e strilla “ you can do “  suoni, colori,  pacche  sulle mani ,  ed emozioni che si susseguono fino a Central Park. Unica.

Marco : Ogni volta è  diversa dalla precedente,  ogni  anno è sempre un esperienza nuova  , un emozione forte in un ambientazione impagabile con un pubblico commuovente.  Un viaggio bellissimo , una compagnia adorabile.

Il Presidente del Gruppo Podistico Villa Verucchio Romano Montanari fiero ed orgoglioso degli atleti  che hanno portato i colori sociali rosa/nero  nella Grande Mela,    unitamente a tutti i compagni di società stanno  preparando loro  una degna accoglienza, intanto c’è gia qualcuno che comincia a fare progetti  per  la partecipazione all’ edizione  del prossimo anno.  

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
RiminiToday è in caricamento