Podismo, la riminese Elena Borghesi vince la Saint-Maurienne

E’ stata la riminese Elena Borghesi, giunta al traguardo 21^ assoluta e capace di aggiudicarsi la gara femminile in 38’36” con largo margine, ben due minuti, sulla seconda classificata

Per il terzo anno gli atleti riminesi hanno preso parte alla “Saint-Maurienne”, la corsa podistica di 10 km che si disputa a Saint-Maur-des-Fossès, la città francese gemellata dal 1967 con Rimini, e che dal 2009 ha messo in piedi questo importante appuntamento sportivo, che si disputa lungo la valle del fiume Marne, e che si conclude nello stadio di Saint-Maur. 450 i partecipanti totali, fra quelli che hanno preso parte alla corsa a piedi, le famiglie che hanno preso il via della “bike and run” e gli specialisti del nordic walking.

E’ stata la riminese Elena Borghesi, giunta al traguardo 21^ assoluta e capace di aggiudicarsi la gara femminile in 38’36” con largo margine, ben due minuti, sulla seconda classificata, lasciandosi alle spalle fra l’altro tutti gli altri concorrenti maschi dei diversi gemellaggi. La portacolori dell’Atletica Libertas Rimini ha confermato l’ottimo stato di forma che, alla soglia dei 30 anni (li compirà martedì) ha in questa stagione migliorato nettamente i primati personali delle gare in pista dai 1000 ai 5000 metri, approdando ad una nuova giovinezza atletica che le ha fatto fare un salto di qualità che la pone fra le migliori mezzofondiste italiane.

A Saint-Maur Elena si è portata al via già conoscendo l’impegnativo tracciato ricco di saliscendi (corse qui anche nel 2011 quando si aggiudicò la gara maschile il fratello Gianluca) decisa a portare a casa una vittoria che due anni fa fu solo di categoria. Nettamente al comando già dalle prime battute, ha potuto controllare agevolmente la prima piazza, giungendo all’arrivo con un “crono” migliore di ben due minuti rispetto a quello che colse nel 2011, ed un secondo al di sotto di quello siglato dalla vincitrice dell’anno scorso.

Molto brava anche Marina Pazzaglini, l’altra riminese al via in rappresentanza del gemellaggio con il Comune di Rimini: la podista del Golden Club Rimini si è piazzata al sesto posto in campo femminile, terza della sua categoria, facendo segnare al traguardo il tempo di 45’07”, che rappresenta il suo miglior “crono” su questa distanza.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Ristorante costretto a chiudere, i titolari: "Impossibile pagare spese, non parliamo degli aiuti dello Stato"

  • La bravata durante la lezione on-line costa cara a due studenti minorenni

  • Usava il reddito di cittadinanza per giocare nei casinò on-line e vincere 2 milioni di euro

  • Organizzano una festa di compleanno e la pubblicano sui social: arriva la Polizia, multe salate a dieci ragazzi

  • Bubana pronto ad aderire a #ioapro: "O apro il ristorante o chiudo per sempre"

  • Superenalotto, colpaccio a Rimini: centrato un "5" da decine di migliaia di euro

Torna su
RiminiToday è in caricamento