Superbike, gli ultimi aggiornamenti su Davies: ecco cosa ha evidenziato la Tac

Davies, scivolato a terra all'uscita della curva 14 (Carro) mentre si trovava al comando della gara, è finito sulla traiettoria di Rea che era al suo immediato inseguimento, non riuscendo ad evitarlo

Chaz Davies si trova ricoverato all'ospedale Infermi di Rimini per le conseguenze dell'incidente all'ultimo giro di Gara 1 del Gran Premio della Riviera di Rimini in programma questo fine settimana a Misano. Il portacolori della Ducati, investito dalla Kawasaki di Jonathan Rea dopo una scivolata alla curva del Carro, è arrivato in ambulanza al nosocomio con un "trauma toracico chiuso e difficoltà respiratorie". La Tac, specifica il team Ducati Aruba in una nota ufficiale, "ha evidenziato la frattura scomposta del processo trasverso della vertebra lombare L3. Inoltre è stata rilevata anche una contusione al pollice sinistro". Ulteriori aggiornamenti verranno resi noti nelle prossime ore.

Davies, scivolato a terra all'uscita della curva 14 (Carro) mentre si trovava al comando della gara, è finito sulla traiettoria del malcapitato Rea che era al suo immediato inseguimento, non riuscendo ad evitarlo. Inevitabile l'investimento, con la ruota anteriore della Kawasaki a colpire la schiena di Davies. Il nordirlandese, anche lui a terra, è tornato poi in sella, chiudendo al terzo posto. E nel giro di rientro ai box si è fermato nel punto dell'incidente per sincerarsi delle condizioni del ducatista. "Quando è caduto davanti a me non avevo alcuna possibilità di evitarlo e l'ho colpito - ha commentato il due volte campione del mondo della Kawasaki -. Dopo l'arrivo sono corso a vedere se stava bene. Mi dispiace molto per lui".

Davies salterá Gara 2. Se Imola é una sorta di talismano, con quattro vittorie negli ultimi due round, di certo non si può dire la stessa cosa di Misano, dove anche lo scorso anno era incappato in un weekend nero. La Ducati numero 7 tornerà in pista presumibilmente nel weekend di Laguna Seca in programma l'8 e il 9 luglio: "Davies osserverà un periodo di riposo per poi essere esaminato nuovamente dai medici" prima del round californiano, formano dal team di Borgo Panigale.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Cachi: il frutto che aiuta a combattere la stanchezza

  • Terremoto in mare, epicentro individuato davanti alla costa riminese

  • Ristorante accusato di razzismo, non ci furono saluti fascisti

  • Il mondo della notte piange la scomparsa di Giancarlo Montebelli

  • Scacco allo spaccio, sequestrati oltre 21 chili di stupefacente

  • Nuova ordinanza regionale, si allarga la rete dei negozi aperti nei festivi. Restrizioni fino al 27 novembre

Torna su
RiminiToday è in caricamento