Sport

Dramma al Civ, Simone Mazzola è grave: "Evidenti danni neurologici"

Il dramma del giovane pilota del team ProGp, in sella ad una Yamaha R3, si è materializzato alla curva 13 poco dopo l'inizio di prove, intorno alle 13,08

Sono gravi, ma stabili, le condizioni di Simone Mazzola, il 21enne romano impegnato nel Campionato Italiano Velocità nella categoria Supersport 300 ed incappato a Misano Adriatico, sede del secondo appuntamento stagionale, in un brutto incidente nel corso del primo turno di prove libere. Il dramma del giovane pilota del team ProGp, in sella ad una Yamaha R3, si è materializzato alla curva 13 poco dopo l'inizio di prove, intorno alle 13,08. Subito è stato soccorso dal personale medico del "Misano World Circuit Marco Simoncelli", che ha riscontrato un trauma del rachiede.

Mazzola è stato poi trasportato con l'elimedica del 118 al Trauma Center del nosocomio cesenate. Al suo arrivo, viene spiegato dall'organizzazione del Civ, "è stato immediatamente sottoposto a un delicato intervento neurochirurgico di stabilizzazione, per il grave trauma vertebro midollare subìto. Il giovane ha riportato evidenti danni neurologici dei quali non è possibile al momento stabilire le conseguenze. La prognosi è riservata".

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Dramma al Civ, Simone Mazzola è grave: "Evidenti danni neurologici"

RiminiToday è in caricamento