Dramma al Civ, Simone Mazzola è grave: "Evidenti danni neurologici"

Il dramma del giovane pilota del team ProGp, in sella ad una Yamaha R3, si è materializzato alla curva 13 poco dopo l'inizio di prove, intorno alle 13,08

Sono gravi, ma stabili, le condizioni di Simone Mazzola, il 21enne romano impegnato nel Campionato Italiano Velocità nella categoria Supersport 300 ed incappato a Misano Adriatico, sede del secondo appuntamento stagionale, in un brutto incidente nel corso del primo turno di prove libere. Il dramma del giovane pilota del team ProGp, in sella ad una Yamaha R3, si è materializzato alla curva 13 poco dopo l'inizio di prove, intorno alle 13,08. Subito è stato soccorso dal personale medico del "Misano World Circuit Marco Simoncelli", che ha riscontrato un trauma del rachiede.

Mazzola è stato poi trasportato con l'elimedica del 118 al Trauma Center del nosocomio cesenate. Al suo arrivo, viene spiegato dall'organizzazione del Civ, "è stato immediatamente sottoposto a un delicato intervento neurochirurgico di stabilizzazione, per il grave trauma vertebro midollare subìto. Il giovane ha riportato evidenti danni neurologici dei quali non è possibile al momento stabilire le conseguenze. La prognosi è riservata".

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Data storica per la viabilità riminese: apre il cantiere per le rotatoria sulla Ss16 Adriatica

  • Vasco Rossi torna a Rimini, fan scatenati: pioggia di autografi e selfie

  • Coronavirus, in quarantena due classi di un liceo riminese: slitta l'inizio della scuola

  • Vede la Polizia e si catapulta fuori dall'auto in corsa: raggiunto dopo un'estenuante fuga per i campi

  • L'hotel non rispetta le norme anticontagio: scatta la chiusura e una maxi multa

  • Riempie di botte la compagna, i vicini chiedono aiuto per fermare la violenza

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
RiminiToday è in caricamento