menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Agli Sport Days anche Igor Cassina. Premiati i grandi atleti

L'Associazione Nazionale Atleti Olimpici e Azzurri d'Italia (A.N.A.O.A.I.), ha conferito il "Premio Prestigio 2011" a Gabriella Dorio, campionessa olimpica nei 1500 metri piani alle Olimpiadi di Los Angeles

Assegnati agli Sport Days riconoscimenti ad ex-atleti, imprenditori e dirigenti sportivi che si sono distinti rispettivamente per la promozione dello sport  tra i giovani, il contributo a sostegno delle discipline sportive e per la tenacia, la generosità e l’umanità di una vita dedicata allo sport. Tra i premiati anche due grandi glorie italiane come Gabriella Dorio e Costantino Rocca. In fiera venerdì anche i campioni azzurri Ilaria Salvatori (oro olimpico nel fioretto a squadre) e per il ginnasta Igor Cassina.

"Vedere così tanti atleti e giovani raccolti in un unico luogo fa bene al cuore - ha dichiarato la Salvatori - l’iniziativa è lodevole anche perché è sempre un modo per avvicinare i giovani allo sport" .

"Credo che lo sport praticato a ogni livello sia una grandissima scuola di vita, ha detto Cassina, soprattutto per bambini e giovani: insegna a trasmettere valori positivi, a rispettare le regole e aiuta soprattutto i giovani a stare lontani da situazioni pericolose ".

 L’Associazione Nazionale Atleti Olimpici e Azzurri d’Italia (A.N.A.O.A.I.), ha conferito il “Premio Prestigio 2011” a Gabriella Dorio, campionessa olimpica nei 1500 metri piani alle Olimpiadi di Los Angeles 1984, Costantino Rocca, primo golfista italiano a giocare la prestigiosissima “Ryder Cup” e Angelo Vassena, campione indiscusso della motonautica e medaglia d’oro al valore olimpico. L’Associazione ha inoltre assegnato il “Premio Sport e Impresa” a Giorgio Squinzi, Presidente di Confindustria e patron del Sassuolo Calcio, consegnandolo a Angelo Nobili, Dirigente incaricato per il ritiro data l’impossibilità del Presidente a partecipare per impegni istituzionali. Il “Premio Prestigio Esempio” viene assegnato annualmente agli atleti che si sono distinti non solo per i brillanti risultati conseguiti a livello sportivo, ma anche per l’impegno profuso e per l’esempio dato nelle comunità a favore della promozione del valore dello sport, in particolare tra i giovani.

 
 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

RiminiToday è in caricamento