menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Enrico Rossi (foto di tratta dal web)

Enrico Rossi (foto di tratta dal web)

Al Padania il primo acuto è di Enrico Rossi

Il riminese Enrico Rossi (Meridiana Kamed) ha vinto sotto il diluvio la prima semitappa del Giro di Padania 2012, Sant'Agostino-Bondeno di 83,2 chilometri

Il riminese Enrico Rossi (Meridiana Kamed) ha vinto sotto il diluvio la prima semitappa del Giro di Padania 2012, Sant'Agostino-Bondeno di 83,2 chilometri, anticipando in volata Massimo Graziato (Lampre-Isd) e Filippo Baggio (Utensilnord Named). L'atleta di Torriana ha colto così la settima vittoria stagionale. E' stato così il primo ad indossare la maglia blu di leader della classifica nella giornata di corsa che ha attraversato le terre emiliane colpite in maggio dal terremoto.

Rossi, fratello di Vania e cognato di Riccardo Riccò, Rossi è alla suo settimo sigillo nel 2012: due tappe al Giro di Grecia, due tappe e la classifica finale al Giro di Slovacchia, una tappa al Giro di Serbia. ". Petacchi tirava per Graziato, ma alla penultima curva è entrato lento - ha spiegato l'atleta romagnolo -. Io l’ho preceduto, sapevo che in queste condizioni sarebbe stato difficile superarmi. Sono entrato in testa e ho vinto".

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Benessere

I 5 DPI più efficaci per contrastare il Covid-19

Attualità

Famija Arciunesa premia i vincitori del concorso "Vota il presepe"

Attualità

"Fellini Calls", successo per la tre giorni dedicata al regista premio Oscar

Ultime di Oggi
  • Incidenti stradali

    Tragedia in A14: auto piomba su un gruppo di operai, automobilista perde la vita

  • Cronaca

    Renata Tosi lancia l'endorsement: "Sì a Rimini capitale della cultura 2024"

Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

RiminiToday è in caricamento