Due piloti riminesi per il Team Trentino Gresini MotoE

Alessandro Zaccone affiancherà il Campione della categoria Matteo Ferrari nella prossima stagione

Il Team Trentino Gresini MotoE è ora al completo con Alessandro Zaccone che affiancherà il Campione della categoria Matteo Ferrari. Italiano, 20 anni, un passato nel Campionato Italiano Velocità dov’è stato campione della CBR600RR Cup nel 2014 e un presente nel CEV dove ha chiuso terzo quest’anno nella categoria Moto2 (dominata da Edgar Pons), Alessandro Zaccone si prepara alla prima avventura elettrica. Il primo shakedown per Alessandro sarà a Jerez de la Frontera dal 10 al 12 marzo, circuito che ospiterà anche l’inizio del mondiale nel primo weekend di maggio.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

“Sarà una sfida sicuramente interessante e completamente nuova per me - ha spiegato Alessandro Zaccone. - Sono molto felice di quest’opportunità e lo sono altrettanto di essere entrato a far parte di una realtà come il Team Gresini, un sogno inseguito fin da ragazzino. Darò il 200% per ripagare la fiducia di Fausto e mi aspetto una grande stagione”. “Alessandro è un giovane pilota italiano di grande prospettiva - ha aggiunto Fausto Gresini - ed era esattamente il tipo di pilota che cercavamo. Ho sempre detto che il progetto MotoE deve essere un progetto per i giovani e sono felice di poter dare questa opportunità a un ragazzo che ho ritenuto fosse maturo per fare il salto mondiale dopo aver fatto così bene nel CEV Moto2 di quest’anno. Vogliamo ripeterci nel 2020 e con questa line-up proveremo a fare ancora meglio rispetto al 2019”.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Quattro bambini piccoli lasciati soli in casa, intervengono vigili del fuoco e polizia

  • Assembramenti e norme anti-Covid, imposta la chiusura di 5 giorni alla discoteca

  • Overdose sulla pista da ballo, scatta la chiusura per il Classic Club

  • Notte Rosa, il Samsara anticipa la chiusura per evitare assembramenti: "Non possiamo permetterci multe"

  • Raid vandalico in spiaggia, stabilimento balneare completamente devastato

  • Il weekend si tinge di Rosa con un mare di concerti, spettacoli, degustazioni e cabaret

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
RiminiToday è in caricamento