rotate-mobile
Altro Riccione

Ai mondiali Ipsf di Pole Dance Mirella De Donato deve accontentarsi dell'ottavo posto

L'atleta riccionese: “Sono stata frenata da diversi fattori. Ho raccolto più punti che all’Italiano ma potevo fare meglio”

Il punteggio ottenuto è stato più che soddisfacente ma il risultato non è stato quello sperato. Si può racchiudere in questa frase il campionato del mondo di Pole Sport che ha visto partecipare la poler riccionese dell’Acropole Gym Studio Mirella De Donato con la “maglietta” della nazionale italiana. Si è gareggiato nel week-end appena trascorso nel Vieux Moulin Sports di Losanna, in Svizzera, ed erano presenti tutte le atlete più forti della specialità nella categoria Elite Master 50+ nella quale la De Donato concorreva. L’atleta della Perla Verde ha colto un’ottava piazza a soli cinque punti dal bronzo della giapponese Mayumi Nakanaga e a sei dall’argento della Ceca Ivana Ferdinandova. Irraggiungibile l’oro della sudafricana Clare Filer che ha chiuso a 47 punti totali, dodici in più della seconda in classifica.

“Ho chiuso la mia prova con 29,90 punti, quasi sette in più di quanto ottenuto agli Italiani nei quali ho vinto il titolo con 23 punti. Sono finita vicinissima all’argento e al bronzo e questo “mi rode” un po’. – Ha raccontato la De Donato dopo la gara. - A frenarmi sono stati diversi fattori. Innanzitutto, ero un po’ tesa e trattenuta perché sui pali in ottone che si usano solo in questa competizione non mi sono trovata a mio agio come su quelli in acciaio che uso in allenamento. In prova avvertivo che il grip delle gambe non era ottimale. Così, alcune figure non le ho eseguite perfettamente. In particolare la Back Split, un elemento che ha anche un alto valore e che solitamente eseguo bene. L'ho sbagliata: mi sentivo scivolare e non l'ho tenuta per il tempo necessario”. Mirella proverà a rifarsi nel prossimo aprile. “In quel mese si tengono il Pole Art Italy e anche i campionati nazionali di pole sport Ipsf. Deciderò fra qualche settimana a quale dei due appuntamenti presentarmi”.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Ai mondiali Ipsf di Pole Dance Mirella De Donato deve accontentarsi dell'ottavo posto

RiminiToday è in caricamento