rotate-mobile
Mercoledì, 12 Giugno 2024
Altro

Baseball serie A, ancora un turno casalingo per New Rimini: arriva Crocetta

Crocetta è considerata la squadra più accreditata del girone per passare alla seconda fase. Una squadra solida e con numerosi giocatori di alto livello

Ancora un turno casalingo per New Rimini che sabato (25 maggio) avvierà il girone di ritorno contro Crocetta. Gara 1 alle 15, gara 2 alle 20. Entrambe saranno trasmesse in diretta sul canale Youtube di New Rimini. Anche domani in tribuna ci saranno i giovani delle squadre del territorio riminese, con il loro chiassoso entusiasmo a sostegno dei ragazzi in diamante.

Crocetta è considerata la squadra più accreditata del girone per passare alla seconda fase. Una squadra solida e con numerosi giocatori di alto livello, due per tutti Poma e Sambucci. In questo momento i parmigiani sono in testa al girone insieme a New Rimini e Rovigo, in una classifica che vede all’ultimo posto Cagliari distanziata di appena tre vittorie.

All’andata finì con un successo per parte, coi ragazzi di Dorian Castro che prevalsero nel pomeriggio per 8 a 1 e caddero in serata per 4 a 0 nell’unica gara nella quale, sin qui, il venezuelano Paredes è salito sul monte di lancio. Nell’ultimo week end Crocetta ha impattato con Rovigo, perdendo per la prima volta gara 2 per 5 a 4 e al nono inning, partita nella quale l’ex pitcher riminese, Eriel Carrillo, aveva avuto un ruolino immacolato.

“Chiedo alla squadra di saper riconoscere i momenti positivi e il livello a cui deve giocare – dice Dorian Castro, manager di New Rimini - Dobbiamo concentrarci su questo, sfruttando tutte le opportunità che la partita ci offre e riuscendo a mantenere l’equilibrio. La vittoria serale contro Cagliari dimostra che questo sport ti dà l'opportunità di rimontare e rimetterti in carreggiata, l'importante è non perdere l'identità assunta ogni giorno che si va in diamante. Crocetta è forte, ma affrontare questo tipo di squadra ti offre l'opportunità di crescere e di essere al livello di ciò che viene richiesto. Gli infortunati? Niente alibi, giochiamo coi ragazzi che sono a posto e sono sicuro che ognuno di loro sarà all'altezza della sfida. Poi avremo la pausa, che serve a tutte le squadre. Io vedo un gruppo in crescita, la qualità della squadra sta aumentando, mi piace l'impegno di ogni giocatore che alimenta la crescita generale”.

Intanto c’è grande soddisfazione alla New Rimini per la convocazione dei propri lanciatori Tommaso Aiello e Gianluca Tognacci al raduno azzurro del 29 maggio a Codogno. Il progetto Club Italia LA28 s’è avviato nelle scorse settimane a Grosseto e ora prosegue il suo percorso con protagonisti anche i due giovani riminesi.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Baseball serie A, ancora un turno casalingo per New Rimini: arriva Crocetta

RiminiToday è in caricamento