rotate-mobile
Martedì, 18 Gennaio 2022
Altro

Calcio a 5, un buon Rimini resiste ma crolla nel finale, al Flaminio passa il Forlì

Un buon Rimini resiste ma crolla nel finale, al Flaminio passa il Forlì. Si chiude qui, con una partita ancora da giocare, il percorso del Calcio a 5 Rimini.com in questa edizione di Coppa. Ora resta l’ultima giornata contro il Santa Sofia da disputare, che verrà giocata ad anno nuovo, il 15 gennaio.

Un buon Rimini resiste ma crolla nel finale, al Flaminio passa il Forlì. Si chiude qui, con una partita ancora da giocare, il percorso del Calcio a 5 Rimini.com in questa edizione di Coppa. Ora resta l’ultima giornata contro il Santa Sofia da disputare, che verrà giocata ad anno nuovo, il 15 gennaio.

Una partita nella quale i biancorossi di Monesi non sfigurano assolutamente, nonostante una rosa particolarmente rimaneggiata piena di ragazzi del settore giovanile. Il Forlì, che sulla carta è una formazione superiore già in condizioni normali, riesce solo nel finale ad imporre la propria tecnica e i propri ritmi, collezionando nel finale le reti che lo portano al triplice fischio a chiudere sul 4-1.

Il gol che sblocca l’incontro arriva dopo pochi minuti dal calcio d’inizio, con Vittozzi che punisce su una ribattuta corta di Ciappini segnando a pochi centimetri dalla linea di porta. Il Rimini reagisce immediatamente, il primo tempo è particolarmente equilibrato e i biancorossi vanno vicini al pari in chiusura di tempo con Muratori che spreca un tre contro uno calciando a lato.

La ripresa inizia con i riminesi che raccolgono ciò che avevano seminato nel primo tempo e impattano con il bel colpo di testa di Gianni su assist di Gasperoni, oggi capitano e premiato per le 200 presenze in biancorosso. In un paio di occasioni gli uomini di Monesi rischiano anche di completare la rimonta, ma in fase realizzativa troppe volte vengono commesse le scelte sbagliate.

Il cinismo e l’efficacia, invece, di certo non manca al Forlì che al 14’ si riporta avanti nel risultato con Di Maio, che va nuovamente in gol pochi minuti più tardi portando i suoi sul 3-1. Il Rimini non molla mentalmente e fisicamente il match e con Gianni va vicina a riaprirla al 25’, ma il suo tiro uno contro uno con Cassano finisce fuori di un soffio. La beffa finale per i padroni di casa arriva a pochi secondi dal fischio finale, quando Muratori non riesce a posizionare il corpo correttamente sul tirocross di Di Maio facendo finire il pallone nella propria porta per il definitivo 4-1.

CALCIO A 5 RIMINI.COM    1
CALCIO A 5 FORLÌ        4

RIMINI.COM: Ciappini, Fralassi, Muratori, Gianni, Gasperoni, Para, Marino, Nishimura, Celli, Pergola, Genghini. All.: Monesi.
FORLÌ: Cassano, Benhya, Vittozzi, Di Maio, Simone, Rossi, La Corte, Bruno, Betancort, Simone, Horikawa, Salvatore. All.: Vespignani.
ARBITRI: Elezi di Ravenna, Marchica di Bologna.
RETI: 5’ pt Vittozzi, 3’ st Gianni, 14’ st Di Maio, 17’ st Di Maio, 28’ st aut. Muratori.
AMMONITI: Monesi, Betancort, Bruno.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Calcio a 5, un buon Rimini resiste ma crolla nel finale, al Flaminio passa il Forlì

RiminiToday è in caricamento