rotate-mobile
Mercoledì, 19 Giugno 2024
Altro Riccione

Campionati Italiani Nuoto Master, record di iscritti degli ultimi 15 anni. E in vasca ci sarà Filippo Magnini

Con 3500 atleti iscritti, il campionato master 2023 si appresta a essere annoverato come il campionato italiano più importante, in termini di partecipazione, con oltre 8200 presenze gara individuali

Record d’iscrizioni degli ultimi 15 anni per l’attesissima kermesse dei Campionati Italiani Nuoto Master a Riccione, dal 27 al 2 luglio nella sede storica dello Stadio del Nuoto di Riccione. Con 3500 atleti iscritti, il campionato master 2023 si appresta a essere annoverato come il campionato italiano più importante, in termini di partecipazione, con oltre 8200 presenze gara individuali. Si calcolano oltre 12.000 presenze nei giorni di campionato, con una ricaduta sull’ospitalità riccionese mai vista prima per il campionato Master.

Atteso a Riccione anche il pluricampione Filippo Magnini: il nuotatore, nello stile libero, è considerato il miglior italiano di sempre nelle distanze brevi. Per due volte è stato campione mondiale nei 100 metri, nel 2005 e nel 2007. Ha vinto anche due titoli mondiali in vasca corta e complessivamente diciassette ori europei. La squadra Master di Polisportiva Riccione sta scaldandosi per il grande evento: scenderà in vasca anche il presidente Michele Nitti insieme ai nuotatori riccionesi.

Aggiungendo le staffette che scenderanno in acqua, che è possibile stimare – sulla base di quanto registrato in precedenti edizioni - in non meno di 100 formazioni, si sfiorerà il rilevante numero di circa 9500 presenze gara.
La prova regina, come consuetudine, è rappresentata dai 50 stile libero con i suoi 1554 iscritti, seguita dai 100 stile libero con 1250 partecipanti. Dopo lo stile libero la specialità più frequentata è la rana che con le sue tre distanze (50, 100 e 200) abbraccia il 20% delle presenze gara e dove la più veloce, i 50 metri, si posiziona al terzo posto per numero di iscritti tra tutte le gare, sia in campo femminile che maschile.

Lo stadio del nuoto rimarrà aperto per il pubblico nella vasca esterna da 34 metri, mentre le vasche interne e la vasca esterna da 50 metri saranno riservate alle competizioni.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Campionati Italiani Nuoto Master, record di iscritti degli ultimi 15 anni. E in vasca ci sarà Filippo Magnini

RiminiToday è in caricamento