rotate-mobile
Lunedì, 27 Maggio 2024
Altro Misano Adriatico

Circuito in festa con la Formula E, a Misano anche gare di moto elettriche e ospite Rose Villain

Il doppio appuntamento del Misano E-Prix rappresenta la prima volta della Formula E sul prestigioso circuito e la settima volta che il Campionato torna in Italia

Il Campionato Mondiale Abb Fia Formula E torna in Italia per i Round 6 e 7 della Stagione 10:  questa settimana, il 13 e 14 aprile, si disputerà il Misano E-Prix. Dopo un inizio entusiasmante della Stagione 10, la Formula E torna in Italia - questa volta al Misano World Circuit - per il prossimo capitolo della battaglia per il Campionato Mondiale Abb Fia Formula E.

Al settimo anno di competizioni in Italia, tutti gli occhi saranno puntati sul Misano World Circuit che saprà offrire gare ancora più emozionanti ai fan della Formula E nelle tribune e in tutto il mondo. Per Edoardo Mortara di Mahindra Racing, questa gara ha un significato speciale: il pilota italo-svizzero-francese ci tiene a fare una buona gara davanti al pubblico di casa, soprattutto dopo la promettente performance di Tokyo. Gli occhi saranno puntati anche su Mitch Evans, probabilmente il pilota di Formula E di maggior successo in Italia, che conta ben quattro vittorie a Roma. Insieme al suo attuale compagno di squadra Nick Cassidy, Evans ha ottenuto uno strabiliante 1-2 all'E-Prix di Roma dello scorso anno e tenterà di riconfermarsi.

Max Günther arriverà a Misano fresco di vittoria, con l'obiettivo di capitalizzare il suo ottimo stato di forma e di entusiasmare i tifosi con un'altra buona prestazione di Maserati Msg Racing sul suolo italiano. Nel frattempo, Oliver Rowland entra nel weekend di gara con l'obiettivo di estendere la sua impressionante striscia di podi, cercando di ottenere il quarto piazzamento consecutivo tra i primi tre. Con la corsa al titolo aperta, anche Pascal Wehrlein darà il massimo per assicurarsi un posto più confortevole in classifica.

Le gare del Misano E-Prix 2024 inizieranno alle 15 ora locale sia sabato 13 che domenica 14 aprile.

La nuova casa della Formula E

Per i due appuntamenti del prossimo weekend, il paddock della Formula E arriva per la prima volta sul Misano World Circuit. Per il suo debutto nel calendario della Formula E, il circuito sarà lungo 3,381 chilometri e avrà 14 curve.

Il Misano World Circuit Marco Simoncelli, noto anche come Misano Circuit Sic 58, è stato un punto fermo della scena motoristica fin dalla sua nascita nel 1972. Rinomato per il suo tracciato rapido e scorrevole e per le numerose opportunità di sorpasso, Misano è da decenni uno dei circuiti preferiti dagli appassionati di MotoGP e WorldSBK. La sua ricca storia e la sua reputazione lo rendono un punto di riferimento per gli eventi sportivi, che includono anche gare di endurance, Ferrari Challenge, DTM e FIA Formula 3.

La stagione 10

All’inizio della stagione, Pascal Wehrlein ha dominato a Città del Messico, assicurandosi la sesta vittoria della Tag Heuer Porsche. Il campione del mondo in carica, Jake Dennis, ha conquistato una grande vittoria a Diriyah, mentre Nick Cassidy del Jaguar TCS Racing ha fatto uno straordinario debutto in Arabia Saudita con la sua nuova squadra, vincendo nella seconda gara del doppio appuntamento. Sam Bird ha interrotto il suo digiuno a San Paolo conquistando la prima vittoria in assoluto per il suo team Neom McLaren in Formula E, mentre Max Günther ha trionfato sulle strade di Tokyo. Con cinque vincitori diversi di cinque squadre in cinque gare, la lotta per il titolo è ancora aperta.

Mentre il Campionato Mondiale Abb Fia Formula E si prepara per il sesto e settimo round, la classifica attuale dei piloti è la seguente: il vincitore del primo round Pascal Wehrlein della TAG Heuer Porsche è in testa alla classifica con un impressionante storico di 16 gare consecutive a punti. Seguono Nick Cassidy del Jaguar TCS Racing e Oliver Rowland del Nissan Formula E Team con tre podi ciascuno in questa stagione.

Il campione del mondo in carica, Jake Dennis, dell'Andretti Formula E Team segue da vicino al quarto posto, mentre Max Günther di Maserati MSG Racing completa la top five. Dietro ai primi classificati, otto squadre diverse figurano attualmente nella top 10 del campionato piloti.

Rookie test

Prima dell'evento principale, la Formula E ospiterà una sessione di prove libere per esordienti il venerdì, offrendo a ogni squadra l'opportunità di mettere in luce nuovi giovani talenti che desiderano farsi notare nel mondo del motorsport. Maggiori dettagli sullo schieramento dei rookie saranno resi noti prima del weekend di gara.

Eventi collaterali

Oltre a tutta l'azione in pista, i fan della Formula E potranno vivere una giornata indimenticabile nell'Allianz Fan Village. A Misano debutterà la serie FIM E-Xplorer World Cu: un campionato internazionale di moto elettriche all'avanguardia attualmente alla sua seconda stagione, in cui ogni squadra è composta da due piloti di entrambi i sessi.

La serie E-Xplorer è un campionato EnduroCross, che combina le alte velocità del motocross con gli ostacoli delle gare di enduro. Per mettere alla prova le abilità dei piloti, i tracciati presentano un mix di ostacoli difficili come cumuli di rocce e tronchi, oltre a salti e sezioni sconnesse per migliorare lo spettacolo. Il paddock di E-Xplorer sarà allestito per una serie di dimostrazioni durante tutto il fine settimana, a disposizione di tutti i possessori di un biglietto per il Misano E-Prix.

I visitatori potranno anche immergersi dell'arena di gioco e scattare foto con gli artisti locali. Cibo e bevande saranno disponibili da una varietà di cucine, mentre i fan più giovani potranno divertirsi nella Kid's Zone.

Le giornate saranno arricchite anche esibizioni dal vivo, tra cui quella del frontman dei The Vamps Bradley Simpson e di Rose Villain.

Dopo il successo con i The Vamps, Simpson è passato da frontman della band ad artista solista, intraprendendo un nuovo entusiasmante capitolo della sua carriera. Questo include l'inizio di una serie di esibizioni dal vivo e la pubblicazione del suo singolo di debutto, "Cry at the Moon". Il suo tour è iniziato a marzo di quest'anno, con il tutto esaurito a Londra e Birmingham, per poi proseguire a New York, Los Angeles, Berlino, Parigi e Amsterdam.

In vista della spettacolare gara di Misano, Bradley ha dichiarato: "L'anno scorso ho partecipato alla Formula E a Londra e mi è piaciuta molto. Da allora mi è venuto il pallino delle corse e non vedo l'ora di venire in Italia per esibirmi!".

Rose Villain, che ha di recente partecipato al Festival di San Remo, è una cantautrice italiana che ha raggiunto la popolarità nel 2016 grazie al singolo certificato platino "Don Medellín" insieme al rapper Salmo e poi, nel 2020, con il singolo certificato quadruplo platino "Chico", insieme al rapper Guè Pequeno.

I biglietti sono ancora disponibili: https://www.ticketone.it/artist/formula-e/

Programma

L'E-Prix di Misano prenderà il via venerdì 12 aprile con la sessione di prove libere per Rookie alle 14.30 ora locale. I 22 piloti ufficiali scenderanno in pista per le prove libere 1 alle 17.00.

Il 13 e 14 aprile, poi, il weekend di gara sarà caratterizzato da un doppio appuntamento: le prove libere 2 daranno il via al Round 6 alle 08:00 locali, le qualifiche seguiranno alle 10:20 locali e lo spegnimento dei semafori del Round 6 avverrà alle 15:00 locali/13:00 UTC. La domenica (Round 7) seguirà lo stesso programma di gara del sabato.

In televisione

Il canale Mediaset, Italia Uno, trasmetterà in diretta entrambe le gare di Misano, con tutte le sessioni disponibili in diretta su SportMediaset.it. Eurosport 1 trasmetterà la gara del sabato ed Eurosport 2 quella della domenica. Gli highlights saranno trasmessi su Eurosport 1.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Circuito in festa con la Formula E, a Misano anche gare di moto elettriche e ospite Rose Villain

RiminiToday è in caricamento