Altro

Con la salvezza in tasca Erba Vita New Rimini affronta la capolista Modena

Il penultimo turno sarà l’occasione per dare spazio a ragazzi meno impiegati sin qui, l'occasione sarà anche quella di vivere l’emozionante addio al baseball giocato di Juan Carlos Infante

Penultimo turno per Erba Vita New Rimini in questa stagione che ha segnato il debutto in serie A e l’aritmetica salvezza raggiunta con due turni di anticipo. Sabato i ragazzi di Mike Romano saranno di scena a Modena, in casa della capolista che dopo il secondo posto nel qualification round dietro a Collecchio, ha dominato il girone C della poule salvezza, concedendo alle avversarie tre partite a giochi ormai fatti. Il girone si concluderà nel weekend, solo New Rimini e Sala Baganza scenderanno in campo anche la prossima settimana per recuperare il turno di Ferragosto rinviato a causa di impegni della società parmense.

Per Erba Vita New Rimini sarà l’occasione per dare spazio a ragazzi meno impiegati sin qui. Mancheranno anche alcuni giocatori, visti gli importanti impegni di categoria e giovanili dei club che compongono il progetto New Rimini. Assenze ininfluenti rispetto alle avversarie del girone, visto che entrambe le squadre che si sfideranno domani sono aritmeticamente certe delle loro posizioni. A Modena ci sarà anche da vivere l’emozionante addio al baseball giocato di Juan Carlos Infante, campione italo venezuelano protagonista in 23 anni di grande baseball, con tanti successi e protagonista nello scudetto riminese del 2017, oltre che in oltre quaranta gare con la nazionale italiana.

“A obiettivo salvezza raggiunto – commenta Andrea Evangelisti, Direttore Tecnico di Erba Vita New Rimini – vogliamo onorare al meglio queste ultime quattro sfide. Ogni allenamento e ogni gara sono occasione di crescita, i ragazzi l’hanno sperimentato in questi mesi e i miglioramenti sono tangibili, sia tecnici che mentali. Domani applaudiremo anche noi un campione come Infante, temutissimo lead off avversario in tante sfide e protagonista in quell’indimenticabile scudetto a Rimini. Misurarsi con certi giocatori è stato un altro elemento formativo perché sono ancora esempi di talento cristallino e di umiltà”.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Con la salvezza in tasca Erba Vita New Rimini affronta la capolista Modena

RiminiToday è in caricamento