rotate-mobile
Venerdì, 20 Maggio 2022
Altro

Giovani promesse crescono, ginnasta riminese fa esordio con la Nazionale a Bucarest

Indya Battistini al recente allenamento con valutazione svoltosi a Folgaria e riservato dalla Federazione Ginnastica d’Italia alle categorie Allieve e Junior

Anche la Ginnastica Rimini può dirsi orgogliosa per il debutto in nazionale di Nicole Tammaro, che ha difeso per la prima volta i colori azzurri alla Irina Deleanu Cup di Bucarest. L’emergente ginnasta riminese, classe 2006, passata da qualche anno alla società gemella dell’Aurora Fano e con quest’ultima tra le protagoniste del campionato di A1 2022, ha infatti centrato un eccellente sesto posto sulla pedana del torneo internazionale tenutosi in Romania.

Accompagnata dall’allenatrice fanese Laura Zacchilli, la Tammaro ha spuntato dalla giuria un complessivo 104.550 prodotto del 26.500 al cerchio, 27.300 alla palla, 28.050 alle clavette e 22.700 al nastro. Nelle singole specialità ha invece sfiorato il podio alle clavette, mentre si è piazzata quinta sia al cerchio che alla palla. Il sodalizio presieduto da Elena Aumiller può anche essere fiero per la partecipazione della sua 2009 Indya Battistini al recente allenamento con valutazione svoltosi a Folgaria e riservato dalla Federazione Ginnastica d’Italia alle categorie Allieve e Junior, al quale ha preso parte in qualità di tecnica federale Nani Londaridze. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Giovani promesse crescono, ginnasta riminese fa esordio con la Nazionale a Bucarest

RiminiToday è in caricamento