Martedì, 26 Ottobre 2021
Altro Riccione

Harpula stacca il pass per le finali dei Campionati Italiani Schoolboy e Junior FPI

A Montesilvano (Pe) nella categoria Junior 63 kg l’atleta della Boxe Polisportiva Riccione ha battuto agli ottavi il veneto Vittore e ai quarti il campano Esposito aggiudicandosi tutte le riprese

Cristian Harpula stacca il pass per le finali dei Campionati Italiani Schoolboy e Junior FPI. Nella fase eliminatoria che si è svolta lo scorso fine settimana a Montesilvano (Pe), il giovane atleta della sezione Boxe Polisportiva Riccione, già campione italiano categoria Schoolboy in carica, si è presentato quest’anno nella categoria Junior 63 kg. Accompagnato all’angolo dal tecnico Ivan Cancellieri, Harpula è stato inserito fra le teste di serie e venerdì ha avuto accesso agli ottavi di finale, dove ha incrociato i guantoni con il pugile Nicolò Vettore della Boxe Abano Terme, che si presentava con 7 vittorie nelle ultime 7 apparizioni sul ring. Il tempo trascorso dall’ultimo match disputato ha alzato il livello della tensione: Harpula non ha combattuto un match brillantissimo, trovando qualche difficoltà ad andare a segno a causa della notevole altezza dell’atleta veneto, ma ciò non ha compromesso il risultato. Il riccionese si è aggiudicato tutte e tre le riprese accedendo con merito ai quarti di finale.

Domenica secondo match contro il campano Giuseppe Esposito della Excelsior Boxe Marcianise. Cristian Harpula si è sbloccato mentalmente imponendosi nettamente con una prestazione maiuscola e mettendo a dura prova l’avversario, che a fatica è riuscito a rimanere in piedi fino al gong. Il prossimo appuntamento per Harpula è ora alle finali del Campionato Italiano che si svolgeranno a Mondovì, in provincia di Cuneo, dal 22 al 24 ottobre, dove sarà accompagnato dall’allenatore della Boxe Polisportiva Riccione, Ettore Iobbi.

“Quella di Montesilvano è stata una bella esperienza – racconta Ivan Cancellieri, allenatore della sezione Boxe della Polisportiva Riccione -. Cristian è partito un po’ teso: rientrare in gara dopo tanto tempo trascorso solo ad allenarsi non è facile, ma dopo aver pagato lo scotto mentale nel primo incontro, comunque vinto nettamente, si è ripreso subito e nel quarto di finale ha mostrato una bellissima boxe. Ora ci prepariamo per la fase finale: l’importante sarà rimanere concentrati, perché il talento di Cristian è indiscutibile. L’obiettivo è confermare ciò che di buono ha fatto fino a questo momento e tornare a casa con il titolo di campione tra gli Junior pur essendo al primo anno in categoria, dopo quello vinto l’anno scorso tra gli Schoolboy”.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Harpula stacca il pass per le finali dei Campionati Italiani Schoolboy e Junior FPI

RiminiToday è in caricamento