Altro Bellaria-Igea Marina

Luca Vitali celebra il primo podio stagionale nel CIV Superbike

Il pilota bellariese ha celebrato una pregevole seconda posizione in Gara 2 nella tappa di casa della sua Scuderia Improve by Firenze Motor Honda

Non poteva arrivare in un palcoscenico migliore il primo podio stagionale di Luca Vitali nel Campionato Italiano Velocità classe Superbike. Sui saliscendi del Mugello Circuit (Scarperia e San Piero, FI), l’originario di Bellaria Igea Marina ha celebrato una pregevole seconda posizione in Gara 2 nella tappa di casa della sua Scuderia Improve by Firenze Motor Honda. Partendo proprio dalla domenica, in condizioni insidiose e dalla difficile interpretazione ha raggiunto un risultato ricercato fin da inizio stagione. Con l’asfalto che andava man mano asciugandosi dopo la pioggia della mattina, un determinatissimo Luca ha disputato una coraggiosa corsa di testa senza commettere la benché minima sbavatura. Una volta trovato il giusto feeling con moto-pneumatici-pista, una perfetta gestione delle gomme da bagnato gli ha permesso di contraddistinguersi per velocità e costanza, rimontando fino alla seconda posizione finale. Per Luca e la compagine fiorentina un podio dal sapore di rinascita, atteso da oltre un anno a questa parte.

Questa performance ha fatto seguito ad un prima parte di week-end che, complessivamente, ha visto Luca attestarsi come miglior baluardo Honda dello schieramento. Nonostante i repentini cambiamenti meteorologici a condizionare l’operato di pilota e squadra, tra il caldo afoso di giovedì e venerdì e il clima più mite del sabato, sull’asciutto Luca è riuscito a staccare il sesto tempo al termine delle qualifiche ufficiali, concludendo poi Gara 1 in un’ottima quinta posizione. In virtù dell’ampio bottino di punti raccolti, Luca lascia la Toscana rilanciando le proprie quotazioni in ottica campionato con la sesta posizione nella classifica generale a quota 60 punti.

Con rinnovato ottimismo Luca guarda al prossimo appuntamento del CIV Superbike 2024 in programma il 3-4 agosto al Misano World Circuit Marco Simoncelli (Misano Adriatico). Un week-end particolarmente atteso da addetti ai lavori, tifosi e appassionati, con Gara 1 prevista sabato sera nel suggestivo scenario notturno sotto le luci artificiali (Racing Night).

 “Week-end molto positivo per il lavoro svolto assieme alla squadra in ogni condizione di pista - ha commentato Luca Vitali. - Sull’asciutto avevamo trovato un buon bilanciamento per la CBR 1000 RR-R, ma come nostro solito andavamo più in difficoltà di altri appena le temperature si alzavano. Con il fresco siamo competitivi e teniamo il passo dei primi, mentre con il caldo lamentiamo la mancanza di aderenza. Da questo, infatti, è dipeso il risultato di Gara 1. Sapevamo che, fermo restando le cose, non avremmo potuto ambire a tanto di meglio per Gara 2. Quando ho capito che la pioggia avrebbe rimescolato le carte in tavola, domenica mi sono avvicinato alla seconda manche bello motivato. Grazie ad un buon compromesso elettronico ho preso subito fiducia impostando il mio ritmo. Probabilmente, con più giri a disposizione, avrei anche ripreso il pilota di testa, ma sono soddisfatto così. Questo meritato podio è una degna rivincita dopo una lunga serie di episodi sfortunati. Ringrazio di cuore la Scuderia Improve by Firenze Motor per lo splendido lavoro, tutti gli sponsor e gli amici che sono venuti a sostenermi in circuito”.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Luca Vitali celebra il primo podio stagionale nel CIV Superbike
RiminiToday è in caricamento