rotate-mobile
Venerdì, 27 Maggio 2022
Altro Verucchio

Il gran ritorno di Lucia Bronzetti. Dopo gli Australian Open ora gioca a Miami, poi il debutto con l'Italia

La Bronzetti indosserà poi prima la prima volta la maglia dell’Italia, in occasione del match contro la Francia nei preliminari della Billie Jean King Cup 2022

Per la tennista Lucia Bronzetti è tempo di rimettersi in gioco. Dopo aver raggiunto il secondo turno del tabellone principale degli Australian Open, ora la riminese ha in agenda due appuntamenti di tutto rispetto. Si parte con le qualificazioni del Miami Open e ad aprile invece sarà tempo della prima chiamata in maglia azzurra con la nazionale.

Prima si inizia dalla Florida, già durante le prossime ore. Sono due le azzurre al via nelle qualificazioni del “Miami Open”, terzo Wta 1000 stagionale (combined con il secondo Atp Masters 1000 del 2022) dotato di un montepremi di 8.369.455 che si disputa sui campi in cemento dell’impianto dell’Hard Rock Stadium (la “casa” dei Miami Dolphins di football Nfl), in Florida. Martina Trevisan, 28enne mancina di Firenze, n.88 Wta e quarta testa di serie delle “quali”, debutta contro la cinese Yue Yuan, 23 anni, n.145 del ranking: tra le due non ci sono precedenti. Lucia Bronzetti, n.102 Wta e dodicesima testa di serie, deve invece vedersela con l’olandese Lesley Pattinama Kerkhove, n.138 del ranking: anche quello tra la 23enne riminese di Villa Verucchio e la 30enne di Spijkenisse è un confronto inedito.

La Bronzetti indosserà poi prima la prima volta la maglia dell’Italia. L’appuntamento è in agenda il 15 e 16 aprile ad Alghero, in occasione del match contro la Francia nei preliminari della Billie Jean King Cup 2022. Lucia sarà in squadra con Camilla Giorgi, Jasmine Paolini, Martina Trevisan, Elisabetta Cocciaretto e capitan Tathiana Garbin.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Il gran ritorno di Lucia Bronzetti. Dopo gli Australian Open ora gioca a Miami, poi il debutto con l'Italia

RiminiToday è in caricamento