rotate-mobile
Lunedì, 23 Maggio 2022
Altro Verucchio

Immensa Lucia Bronzetti, avanza agli Australian Open e sogna il match contro la numero 1 del mondo

All'esordio in un tabellone principale dello Slam vittoria in rimonta contro la russa Varvara Gracheva. Ora aspetta la sfida con Asheleigh Barty

Il sogno di Lucia Bronzetti prosegue. Questa notte la tennista riminese ha fatto esordio nel tabellone principale degli Australian Open, dopo aver superato lo scoglio delle qualificazioni. Risultato finale, all’esordio in uno Slam: vittoria in rimonta per 3-6, 6-2, 6-3 contro la russa Varvara Gracheva, numero 79 del mondo. Ora è attesa, con molta probabilità, in una sfida da missione impossibile ma che resterà impressa negli annali, dalla numero 1 del mondo, l’australiana Ashleight Barty, impegnata all’esordio contro la qualificata ucraina Lesia Tsurenko.

Il match è durato un’ora e 49 minuti. Contro la 21enne moscovita si è ritrovata indietro un set e un break (6-3, 1-0), ma proprio come era accaduto nel turno decisivo delle qualificazioni contro la giapponese Hibino, ha cambiato marcia infilando un parziale di dodici giochi a quattro. Ora, a meno di incredibili sorprese, il sogno della vita: la sfida contro la numero 1 al mondo, la beniamina di casa e regina del tennis mondiale Asheleigh Barty, quasi certamente sul campo centrale di Melbourne. Intanto, con gli altri 70 punti conquistati, la riminese dovrebbe guadagnare già una trentina di posizioni e porsi a ridosso del numero 110 al mondo della classifica Wta.

Immediati i complimenti giunti dall’amministrazione di Verucchio, il suo paese: “Ancora super complimenti, un grazie enorme per come porti in giro il nome di Verucchio nel mondo e forza Lucia”. Nelle scorse ore anche il presidente della Regione Emilia Romagna Stefano Bonaccini gli aveva dedicato un messaggio per complimentarsi.
 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Immensa Lucia Bronzetti, avanza agli Australian Open e sogna il match contro la numero 1 del mondo

RiminiToday è in caricamento