rotate-mobile
Venerdì, 3 Dicembre 2021
Altro Misano Adriatico

MotoGp, a Misano dominano le Ducati: pole di Bagnaia e Marini in prima fila

Parte dalle retrovie il leader del mondiale Fabio Quartaro mentre per Valentino Rossi solo l'ultima casella dello schieramento

Francesco Bagnaia partirà in pole position domani al Gran Premio Premio del Made in Italy e dell'Emilia Romagna di classe MotoGp. Il torinese della Ducati ha realizzato il miglior tempo (1'33''045) a Misano. Se finisse così anche domani in gara il ducatista guadagnerebbe 24 punti in classifica a Quartararo. E con 28 lunghezze di vantaggio a 2 corse dal termine, il mondiale di MotoGP sarebbe davvero riaperto. Il francese della Yamaha, infatti, è stato protagonista di una qualifica da dimenticare: fuori dalle prime 12 posizioni della griglia di partenza è 15/o al termine delle libere 3, non è infatti riuscito a conquistare una delle prime due posizioni nelle Q1 e come terzo partirà 13/o domani a Misano. Ultimo sulla griglia di partenza sarà Valentino Rossi (su Yamaha). Il secondo tempo nelle Q1 lo ha ottenuto Iker Lecuona (Ktm), che passa quindi alle Q2. Solo 18esimo il riminese Enea Bastianini.

MOTO2 - Sfilza di cadute nelle qualifiche di Moto2, a causa dell'asfalto umido, dove finiscono a terra Dixon, Vietti, Ogura e Manzi. Alla fine a conquistare la pole è stato Sam Lowes in 1:36.510 davanti a Navarro (+0.045) e Augusto Fernandez (+0.234); 5. Vietti. Il leader del mondiale, Remy Gardner è 14°, mentre Raul Fernandez è 10°

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

MotoGp, a Misano dominano le Ducati: pole di Bagnaia e Marini in prima fila

RiminiToday è in caricamento