Domenica, 14 Luglio 2024
Motomondiale

MotoGp, grande attesa per il Gran Premio d'Italia: Bastianini cerca il primo podio al Mugello

Enea Bastianini arriva all'appuntamento di casa forte del gradino più alto del podio conquistato con autorevolezza al Gran Premio di Francia a Le Mans

Quella in arrivo non è una domenica qualsiasi, ma la domenica. Perchè sarà quella del tanto atteso Gran Premio d'Italia, ospitato tra i sali e scendi del Mugello. Enea Bastianini arriva all'appuntamento di casa forte del gradino più alto del podio conquistato con autorevolezza al Gran Premio di Francia a Le Mans, terzo centro stagionale dopo quelli di Losail in Qatar e Austin in Texas. In terra Toscana il pilota riminese non è mai andato oltre la quinta posizione (2015 con la Moto3 targata Gresini).

"Nonostante mi trovi benissimo, non ho ancora avuto il piacere di salire sul podio - esordisce -. Chissà che quest’anno sia la volta buona. Veniamo da un’impresa pazzesca in Francia, tra Italia e Spagna vogliamo confermare di essere sempre competitivi". E dopo il Mugello si vola subito a Barcellona per il Gran Premio di Catalogna. Al Montmelò il 23 vanta una vittoria (Moto3 2018), ulteriori 3 podi nella categoria cadetta, e una top10 di tutto rispetto all’esordio in MotoGp lo scorso anno. "Sono due piste che mi piacciono moltissimo e sono entrambe molto emozionanti e a Montmelò il podio lo conosco bene", sorride l'ex iridato della Moto2.

Conto alla rovescia iniziato per il primo giro sul saliscendi del Mugello in sella alla MotoGp per Marco Bezzecchi che centra il traguardo dei 100 Gran Premi nel Mondiale proprio questa domenica. Una motivazione in più a fare bene e a conquistare ancora una volta la zona punti davanti ai tifosi italiani e confermare così la provvisoria P1 nella classifica rookie. "Venerdì mattina sarà speciale, la prima volta al Mugello in sella alla Ducati MotoGp - esclama il "Bez" -. Ho girato su questo tracciato con tante moto, lo conosco bene ma sarà diverso. La potenza mi impressionerà, ma sono sicuro che riuscire ad andare forte su una pista di questo tipo darà decisamente gusto. Poi i tifosi italiani, la mia famiglia e gli amici: non vedo l’ora di scendere in pista e dare il massimo".  

In Evidenza

Potrebbe interessarti

MotoGp, grande attesa per il Gran Premio d'Italia: Bastianini cerca il primo podio al Mugello
RiminiToday è in caricamento