rotate-mobile
Venerdì, 24 Maggio 2024
Altro Riccione

Riccione, la squadra di taekwondo conquista Napoli

Trionfo in terra partenopea per gli allievi del maestro Roberto Betti domenica 17 marzo a Casoria al Torneo Nazionale Csen

Trionfo in terra partenopea per gli allievi del maestro Roberto Betti domenica 17 marzo a Casoria al Torneo Nazionale Csen. La società Taekwondo Riccione porta a casa ben 5 ori, 3 argenti e 3 bronzi. Nella gara di combattimento Lorenzo Orsini conquista il suo oro nella cat. -74 dopo tanto allenamento e determinazione. Alice Betti, con la sua esperienza, sale al primo posto con padronanza negli incontri mentre Emilia Dini si immette alla sua prima gara conquistando subito l’oro in un’ottima performance. Robert Chirila dopo tre incontri gestiti con grande supremazia, di cui uno vinto per ritiro dell'avversario dopo un calcio al viso, sale sul gradino più alto del podio.


Stella Lishchynska vince la categoria con Milena Barbera che arriva seconda e anche Anna Casadei si piazza sul secondo gradino vincendo in netta supremazia per poi però fermarsi in finale. Alessio Ballerini arriva terzo scontrandosi con un ottimo avversario calabrese. Lara Bagli perde contro un'avversaria filippina molto capace ed esperta. Nelle gare di tecnica (poomsae) anche Alessandro Nicoletti si aggiudica la medaglia di bronzo sfiorando il secondo posto, mentre Marcello Bernardi, nella sua stessa categoria, non riesce a rientrare tra i primi tre. Elisa Romagnuolo svolge una delle sue migliori esecuzioni e si prende la medaglia d'argento. Presenti gli ufficiali di gara riccionesi Luna Uguccioni, Giuseppe Uguccioni, Elisa Romagnuolo e Devis Bartolomeoli. Il maestro Roberto Betti si ritiene soddisfatto di questo weekend lungo ma allo stesso tempo ricco di soddisfazione per i suoi ragazzi che si sono allenati duramente e hanno ottenuto i risultati sperati.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Riccione, la squadra di taekwondo conquista Napoli

RiminiToday è in caricamento