rotate-mobile
Mercoledì, 29 Giugno 2022
Altro

Riparte il campionato di baseball con la poule salvezza: Mediolanum New Rimini in casa contro Crocetta

“Gli ospiti sono una squadra aggressiva in attacco – il commento di Mike Romano - ha valori importanti, cercheremo di metterli in difficoltà e di essere precisi nella fase difensiva

Riparte dalla sfida interna col Crocetta il campionato di serie A di Mediolanum New Rimini. Domani le due partite allo stadio comunale di Rimini: gara1 alle 15.30 e gara2 alle 20.30. Il girone F1 è composto da altre tre squadre: Modena, Sala Baganza e Athletics Bologna. Questi ultimi rappresentano la novità, nella prima fase erano infatti inseriti nel girone D dove si sono classificati all’ultimo posto (1-9) a pari merito con Academy Nettuno. Si giocheranno andata e ritorno, partite su nove inning. Al termine di questa poule salvezza, l’ultima classificata disputerà i play out con le ultime degli altri gironi che determineranno le due squadre che andranno in serie B. Le squadre che raggiungeranno invece la salvezza accederanno alla Coppa Italia. Con Crocetta i precedenti nella prima fase sono a favore dei parmensi: 13-6 e 5-4 i punteggi delle gare svoltesi in Emilia. Mediolanum New Rimini giocherà tutte le gare interne allo stadio comunale di Rimini. Dopo le sfide interne con Crocetta il calendario del girone d’andata prevede due trasferte (Sala Baganza e Athletics Bologna) e poi di nuovo a Rimini con Modena, il 18 giugno. All’ultima giornata Mediolanum New Rimini osserverà il turno di riposo.

Da sabato, il roster di Mediolanum New Rimini conterà anche su Eriel Carrillo, 27 anni fra in mese. Il lanciatore destro, cubano, potrà essere schierato nelle gare riservate al lanciatore straniero e quindi da domani sarà a disposizione del manager Mike Romano. Eriel Carrillo ha esperienze a Cuba nella National Series, prima con i Cocodrilos de Matanzas e poi al Villa Clara Sugar Leopard fino all’aprile scorso. Nel 2021 per lui anche una esperienza estiva di due mesi in Ucraina, con l’Atma di Kiev.

“Crocetta è squadra aggressiva in attacco – il commento di Mike Romano - ha valori importanti, cercheremo di metterli in difficoltà e di essere precisi nella fase difensiva. Adesso dobbiamo puntare alla salvezza, abbiamo questo obiettivo e io credo abbiamo anche la potenzialità per stare vicini alle migliori e lontani dalla zona rischio. La squadra è tonica e pronta. Quanto a Eriel Carrillo innanzitutto dico che è un gran bravo ragazzo e che s’è ambientato benissimo. Mi ci rivedo un po’, anche io quando arrivai a Rimini ebbi la sensazione che ci sarei rimasto a lungo. Glielo dico spesso a Eriel! Da due settimane è con noi ed è pronto. Quanto alle sue qualità, ha varietà di lanci e grande controllo. Io credo metterà molto in difficoltà i box avversari. Originariamente giocava all’esterno, ha qualità anche in battuta, ma non voglio rischiare nulla e ci serve sul monte. Ci aiuterà moltissimo, in questo momento siamo un po’ corti sul monte e quindi il suo arrivo è importante. Per gara1 penso di consegnare la pallina ad Alessandro Di Giacomo come lanciatore partente”.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Riparte il campionato di baseball con la poule salvezza: Mediolanum New Rimini in casa contro Crocetta

RiminiToday è in caricamento