rotate-mobile
Venerdì, 2 Dicembre 2022
Altro Cattolica

Taekwondo, gli atleti cattolichini su gradino più alto del podio all’Interregionale Lazio Combat

Nella prima gara di stagione Andreas Miserendino e Santa Polanska hanno la meglio sugli avversari

Quasi 700 atleti e oltre 80 società provenienti da undici regioni iscritti all’Interregionale Lazio Combat, prima gara della stagione in territorio nazionale della Federazione Italiana Taekwondo. Per la provincia di Rimini presenti il Team Olimpic Cattolica e Riccione con due atleti che hanno conquistato entrambi il gradino più alto del podio: Andreas Miserendino, Cadetti cinture rosse 41 kg, vince tre incontri nella categoria cinture rosse e nere. In finale ha la meglio su Di Benedetto (Tkd Team Arduini). E Santa Polanska, Seniores cinture rosse che deve combattere nella categoria di peso superiore (57 kg) a causa del ritiro di altre atlete iscritte nella 62, ma questo non le impedisce di disputare la finale contro Simona Seme Piccolo del Tkd Perna, vincendola per 7 a 2.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Taekwondo, gli atleti cattolichini su gradino più alto del podio all’Interregionale Lazio Combat

RiminiToday è in caricamento