rotate-mobile
Altro Verucchio

Bronzetti non va oltre il primo turno, subito fuori dagli Australian Open con delusione e rabbia

La riminese non riesce ad andare avanti nel percorso, superata dopo un match molto combattuto al cospetto della tedesca Laura Siegemund

Si conclude al primo turno l’avventura di Lucia Bronzetti nel tabellone principale degli Australian Open. La riminese non riesce ad andare avanti nel percorso, superata per 2-6, 6-4, 6-3 dopo un match molto combattuto al cospetto della tedesca Laura Siegemund. Tra le due giocatrici ci sono oltre 100 posizioni di differenza nella classifica Wta, ma poco conta: salita al numero 52 Lucia, che era stata determinante nelle fila dell’Italia per raggiungere la finale della United Cup, stavolta alza bandiera bianca contro la numero 158.

E pensare che il match era iniziato nella maniera giusta. La tennista di Villa Verucchio aveva iniziato con un 3-0, per poi salire a 4-1 e chiudere il primo set per 6-2 senza particolari problemi. Nel secondo set la reazione della tedesca, che parte subito forte (2-0) e porta il match al terzo set. Nella terza frazione si prosegue sulle ali dell’equilibrio fino al decisivo 5-3 per Siegemund. Per la 24enne riminese, alla seconda partecipazione agli Australian Open, grande delusione dopo il secondo turno raggiunto dodici mesi fa, fermata da Barty.
 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Bronzetti non va oltre il primo turno, subito fuori dagli Australian Open con delusione e rabbia

RiminiToday è in caricamento