Martedì, 27 Luglio 2021
Sport

Torna il sole a Misano: monologo di Bautista in Superpole Race. Rea quinto con caduta

Ma soprattutto, vincendo la Superpole Race, la gara di dieci giri che stabilisce la griglia di partenza di Gara 2, piazza un nuovo allungo in campionato su Jonathan Rea

Alvaro Bautista regala alla Ducati la vittoria numero 30 a Misano. Ma soprattutto, vincendo la Superpole Race, la gara di dieci giri che stabilisce la griglia di partenza di Gara 2, piazza un nuovo allungo in campionato su Jonathan Rea, vincitore sabato sotto il bagnato di Gara 1. Il quattro volte campione del mondo, scattato dalla pole, ha resistito al comando solo tre giri. Poi, subìto il sorpasso della rossa numero 19, è caduto al Tramonto risalendo in sella per terminare quinto. Lo spagnolo, alla 14esima vittoria in stagione, ha preceduto Alex Lowes, con la Yamaha, e Leon Haslam con la Kawasaki.

Tante emozioni nei dieci giri: il primo colpo di scena l'ha riservato Chaz Davies, subito fuori dai giochi per una caduta al Carro; imidato poi da Sandro Cortese alla Misano 2 mentre si trovava in lotta per il podio. Qualche istante dopo al Tramonto Rea ha steso la sua "verdona", ritrovandosi per terra in mezzo alla traiettoria.

Riuscito comunque a tornare in gara, è ripartito settimo alle spalle di un Marco Melandri in gran rimonta dalla 19esima posizione (per effetto della penalità inflitta a seguito dell'incidente di Jerez con Davies). Finale amarissimo per Tom Sykes, tradito dalla sua Bmw a poche curve dal traguardo. Haslam ne approfittato, salendo così sul podio davanti a Toprak Razgatlioglu e Rea. Sesto Melandri davanti alle Ducati Barni di Michael Ruben Rinaldi e Michele Pirro. Completano la top Leandro Mercato e Lorenzo Zanetti.

OSPITI IN PISTA - In circuito il presentatore televisivo Jerry Scotti, che non ha mai nascosto la sua passione per le moto, a suo agio fra griglia e paddock, insieme a Miss Italia 2018, la marchigiana Carlotta Maggiorana ospiti del Pata Riviera di Rimini Round. In autodromo anche Matteo Ferrari e Lorenzo Savadori che gareggeranno in MotoE, l’amministratore delegato di Ducati Claudio Domenicali e il pilota Mattia Pasini. Atteso Franco Morbidelli, dalla MotoGP. Attenta a tutto ciò che succede in pista e fuori Rebecca Bianchi, pilota e istruttrice che coi suoi oltre 67mila followers su Instagram, coinvolta da Dorna, racconta ogni giorno quanto accade a MWC, circuito ‘di casa’ per lei che abita a Cattolica.
 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Torna il sole a Misano: monologo di Bautista in Superpole Race. Rea quinto con caduta

RiminiToday è in caricamento